CIO e imprese: le 10 tecnologie irrinunciabili

di Noemi Ricci

scritto il

Un'indagine condotta da Robert Half Technology su 1.400 CIO delinea le 10 tecnologie su cui le aziende non possono fare a meno di investire, anche in tempi di crisi. Prime fra tutte quelle per sicurezza, virtualizzazione e data center

Un’indagine condotta da Robert Half Technology su 1.400 CIO ha rivelato quali sono le dieci tecnologie di cui le imprese non possono assolutamente fare a meno, neanche in tempi di crisi.

Nonostante la riduzione dei budget IT, il 70% delle aziende tende a investire o pianificare nuovi progetti IT nei prossimi 12 mesi.

Le aree di intervento chiave? Soprattutto la sicurezza informatica (43%), seguita da virtualizzazione delle risorse informatiche (28%) e tecnologie per ridurre i costi e per rendere più efficienti i data center aziendali (27%).

Investono in sicurezza per lo più le aziende dei settori finanziario (59%) e logistica-trasporti (58%). Alta anche la percentuale (26%) di quelle che prevedono di investire nel prossimi anno in VoIP e Saas (software-as-a-Service).

Il 20% dei CIO ha dichiarato di voler scommettere sul Green IT; il 19% sulla Business Intelligence, il 18% sul Social Networking; il 17% sul Web 2.0; il 16% sull’Outsourcing.

L’obiettivo comune sembra quello di migliorare la propria infrastruttura informatica per abbattere i costi e ottenere maggiore flessibilità e sicurezza per i dipartimenti IT, per incrementare i ricavi finali e farsi trovare “preparate” al momento della tanto attesa ripresa economica.

I Video di PMI

Incentivi auto ed ecotassa 2019-2021