Innovazione, Premio dei Premi a Silk Biomaterials

di Redazione PMI.it

scritto il

La start-up Silk Biomaterials tra i vincitori del Premio dei Premi concesso alle aziende innovative.

Silk Biomaterials

Silk Biomaterials, azienda incubata presso l’Incubatore certificato di ComoNExT (Parco Scientifico Tecnologico di Lomazzo, Como), è tra i vincitori del Premio dei Premi concesso alle aziende o enti valorizzati per l’innovazione e assegnato a livello nazionale dalle principali associazioni imprenditoriali e professionali nell’industria e nel terziario, dai grandi gruppi industriali e dal Dipartimento della Funzione Pubblica. A consegnare il riconoscimento è stato  Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini.

=> Sviluppo start-up innovative: bando InnovAzione

La start-up, beneficiaria della fase uno del bando SME Instrument di Horizon 2020, Programma Quadro europeo per la Ricerca e l’Innovazione  ha ottenuto il premio come vincitrice assoluta del Premio Nazionale per l’Innovazione 2014 e della categoria Life Sciences, promossi da PNICube.

L’attività di Silk Biomaterials si basa sullo sviluppo di dispositivi medici impiantabili nell’ambito della medicina rigenerativa: il premio è stato assegnato proprio per aver sviluppato una nuova tecnologia che permette di unire elementi micro e nano-fibrosi realizzati in seta da utilizzare per la creazione di questa tipologia di dispositivi.

Il team di Silk Biomaterials – composto da Antonio Alessandrino (Presidente e Responsabile Tecnologico), Gabriele Grecchi (Amministratore Delegato), Lorenzo Sala (Responsabile Regolatorio), Giuliano Freddi (Responsabile Scientifico) – realizza anche protesi biodegradabili temporanee per la rigenerazione di tessuti umani, costituite da componenti elettrofilati in fibroina nanofibrosa e da elementi tessili in fibroina micro fibrosa.