Business Plan competition per startup innovative

di Redazione PMI.it

scritto il

È in scadenza la seconda fase della Business Plan competition Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta: entro il 18 settembre la consegna dei progetti.

C’è tempo fino al 18 settembre per partecipare alla Business Plan competition Start Cup promossa dalla Regione Piemonte e dalla Regione Valle d’Aosta, finalizzata a favorire la nascita di startup innovative presso gli incubatori degli Enti Promotori che organizzano il concorso ma anche a incentivare lo sviluppo economico di entrambi i territori.

Business Plan competition

Possono partecipare gratuitamente alla Business Plan competition gli aspiranti imprenditori, sia in forma individuale sia riuniti in team, gli universitari e strutturati di atenei e centri di ricerca, i titolari di imprese costituite dopo il 1 novembre 2017.

I progetti imprenditoriali presentati devono rientrare in alcune macro-aree specifiche:

  • Life Sciences;
  • ICT;
  • Cleantech & Energy;
  • Agrifood;
  • Industrial.

Premi

Sono previsti premi in denaro destinati ai migliori progetti imprenditoriali, precisamente 7500 euro al 1° progetto, 5mila euro al 2° progetto e 2500 euro al 3° progetto. Sarà anche possibile ottenere un Premio speciale destinato al miglior business plan che insedi l’impresa nella Pépinière d’Entreprises di Aosta o di Pont Saint Martin, offerto dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta. I primi 6 progetti della graduatoria finale, inoltre, possono partecipare al PNI in programma a Verona il 29 e 30 novembre 2018. Altre menzioni speciali riguardano il miglior progetto di “Impresa sociale in ottica di pari opportunità” e il miglior progetto di “Innovazione Sociale”.

Candidature

Le candidature devono essere presentate entro il 18 settembre 2018, collegandosi al sito web ufficiale della competizione.