Tratto dallo speciale:

R&S: traduzioni professionali per imprese BioTech

di Redazione PMI.it

scritto il

Comunicazione multilingua e traduzioni specialistiche nell'ambito delle Biotecnologie: i servizi professionali per un efficace connubio tra innovazione Hi-Tech e conformità oltre confine.

Il numero di imprese attive nel settore biotecnologie in Italia è in continua crescita, impegnate nella produzione di beni o servizi innovativi o in attività di ricerca e sviluppo BioTech.  A tracciare il quadro corrente è il “Rapporto sulle biotecnologie in Italia 2018” stilato da Assobiotec (Associazione nazionale per lo sviluppo delle biotecnologie) ed ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile).

Il 76% degli operatori del comparto è costituito da microimprese e PMI, una percentuale importante che funge da indicatore di un trend in atto e che, nel contempo, definisce specifiche esigenze di mercato per chi sceglie di operare in questo ambito, così specialistico e dunque competitivo.

Tra queste, il ricorso a strumenti e servizi che permettano alle PMI italiane del BioTech di varcare i confini nazionali.

Si comincia dalle basi: impensabile, infatti, operare in questo settore senza avvalersi di un servizio interno o esterno di traduzione professionale ad opera di personale esperto e qualificato. Una priorità, anche tenendo conto del contesto normativo che caratterizza le scienze biologiche, in progressivo aggiornamento e rinnovamento.

Traduzioni scientifiche Global Voices

Dalle dichiarazioni di conformità alle schede di prodotto, dai report di studi clinici ai brevetti: sono diversi ed eterogenei i documenti che le imprese del BioTech possono avere la necessità di tradurre, per veicolare informazioni precise e attendibili in una pluralità di lingue estere. Le traduzioni prodotte devono dunque caratterizzarsi per competenza e precisione tecnico-scientifica, requisiti che solo il lavoro di professionisti qualificati può assicurare.

Come quelli offerti da Global Voices, leader nel mondo delle traduzioni per le imprese, con i suoi servizi di traduzione scientifica e professionale in un’ampia rosa di lingue straniere (arabo, russo, svedese, tedesco e altre 140 lingue) grazie all’attività di traduttori madrelingua dotati di un’esperienza decennale nel settore medico-scientifico, professionisti accreditati ISO 9001:2008 ed EN15038 e appartenenti alle associazioni ITI e ATC.

Servizi e soluzioni

Global Voices propone traduzioni per il settore biotecnologico precise e conformi, realizzate assicurando la massima concordanza con la terminologia scientifica specifica usata nei testi originali. I traduttori madrelingua certificati possono realizzare traduzioni:

  • di analisi chimiche;
  • di comunicati stampa, specifiche di prodotto, dichiarazioni di conformità;
  • di schede di sicurezza (SDS) e di schede di raccolta dati (CFR);
  • di documentazione tecnica, documenti regolatori;
  • di materiale di training per il personale medico e articoli medici;
  • di dossier di registrazione, report di studi clinici, packaging e labelling;
  • di brevetti, manuali d’uso di medical devices;
  • giurate e legalizzate.

Valore aggiunto è l’utilizzo di memorie di traduzione innovative, mirate a ridurre i costi sostenuti dalle imprese clienti. In particolare, Global Voices ricorre al software Trados Studio, che permette di inserire ogni traduzione professionale in una memoria dedicata, in modo tale da agevolare il lavoro dei traduttori chiamati a gestire documenti simili redatti nella stessa lingua.

Per conoscere tutti i dettagli dell’offerta di servizi di traduzione per il settore biotecnologico Global Voices è possibile visitare il portale ufficiale e inviare una richiesta di preventivo gratuito.