Tlc mobili, mercato in crescita …fiducia in calo

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Se da una parte il numero dei dispositivi mobili cresce costantemente in tutto il mondo, dall'altro il mondo dei consumatori non ripone ancora la giusta fiducia nei confronti dei servizi mobili

I risultati dell’ultima ricerca Unisys sottolinea la buona salute del mercato della telefonia mobile, evidenziando come la diffusione dei cellulari sia ormai capillare raggiungendo quota 3,3 miliardi di utenti.

Tuttavia, questo grande bacino di utenza sembra non rispondere alle attese dei provider per quanto riguarda l’utilizzo dei servizi mobili sviluppati ad hoc.

In particolare, il 71% degli utenti intervistati – nei 14 paesi che hanno contribuito all’indagine – ha dichiarato di non essere utilizzare mai servizi dedicati a operazioni bancarie o acquisti olline.

In generale, gli intervistati mostrano scarsa fiducia negli standard di sicurezza delle transizioni online (59%, di cui solo il 4% cede alla tentazione di utilizzare il proprio telefono per tali operazioni).

Oltre ai consueti timori nei confronti dei rischi per la sicurezza, l’indagine rivela trend interessanti: lo scenario mondiale appare molto frammentato per comportamenti e fiducia riposta nei servizi mobili online.

In Germania, il 21% della popolazione utilizza un PDA o uno smartphone per transazioni finanziarie online, mentre la percentuale cala fino all’1% nel Regno Unito. Nel caso specifico dell’Italia, gli intervistati ritengono che i cellulari non siano strumenti validi per le transazioni online e solo il 2% si lancia in apprezzamenti positivi rispetto a queste tecnologie.