Bonus Ricerca: domande dal 6 maggio

di Redazione PMI.it

scritto il

Rimandata la gara telematica per la richiesta del Bonus Ricerca: per le aziende che hanno inestito in ricerca e sviluppo appuntamento al 6 maggio 2009

Il click day per richiedere il bonus ricerca si apre il prossimo 6 maggio: l’Agenzia delle Entrate, ha fornito alle aziende ulteriori indicazioni, date e chiarimenti sul credito di imposta per le attività di ricerca e sviluppo, con la provvedimento n. 61886/2009.

Inizialmente, le domande sarebbero dovute partire oggi 22 aprile.

Invece, con le nuove indicazioni le domande online potranno partire solo dalle ore 10:00 del prossimo 6 maggio 2009. Per i progetti già avviati al 28 novembre, poi, la scadenza per le domande è rinviata alla mezzanotte del 5 giugno 2009.

La gara telematica per l’erogazione del contributo – secondo i criteri contenuti nella Circolare n.17 – è stata rimandata per tenere conto delle difficoltà riscontrate con il software gestionale “CREDITORS” segnalate dalle aziende del settore tessile e della moda.

Il rinvio, infatti, è in linea con la Circolare del Ministero dello Sviluppo economico dello scorso 16 aprile, che offre delucidazioni in merito a tali difficoltà.

Ricordiamo che per trasmettere il formulario bisogna compilare il Modello FRS con i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo (modello, istruzioni, software di compilazione).

Per inviare la richiesta, aziende e intermediari abilitati possono utilizzare i due canali web Fisconline (per contribuenti, società ed enti sostituti di imposta per non più di 20 soggetti, se non abilitati al sistema Entratel) o Entratel (per professionisti, soggetti autorizzati alla comunicazione delle dichiarazioni dei contribuenti, società ed enti che presentano il 770 per più di 20 soggetti).

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro