Facebook Connect, integrazione Web & Social Networks

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Facebook rende disponibile una funzionalità che potrebbe rivoluzionare il concetto di accesso e collaborazione tra siti web e social networking. Si chiama Facebook Connect ed è già una realtà

Dal social network più in voga tra utenti privati ma anche business, arriva l’attesa Facebook Connect, soluzione che permette di accedere, con profilo personale Facebook, ad altri siti web partner.

Sfidando l’OpenID, Facebook consentirà quindi agli utenti di gestire un account unico per accedere a più siti.

In base alle informazioni finora disponibili, come quelle pubblicate dal New York Times, già a partire dalle prossime settimane gli utenti potranno già usufruire dei login via Facebook Connect.

Tra i partner con utenza maggiore, sicuramente merita un posto di rilievo il sito per il social bookmarking Digg, il portale di intrattenimento Hulu,e la piattaforma di blog MovableType e Twitter.
Tra i restanti CBS.com, Cnet, KongregateSocialthing!, ecc.

Tuttavia, queste procedure – atte a semplificare la vita dell’utente e l’interazione tra servizi di diverso tipo – generano molti timori: Facebook potrà accrescere la propria importanza e avere potenzialmente a disposizione le informazioni personali di moltissimi utenti.

Per questo motivo, è ipotizzabile un intervento del Garante della Privacy sulle modalità di gestione dei dati da parte del nuovo Facebook Connect.