A luglio i risultati del III Bando ICT del 7 PQ

di Noemi Ricci

scritto il

Chiuso l'8 aprile il III bando ICT del 7 PQ. Previsto un budget da 265 milioni di euro. Pervenute in tutto 829 proposte, che saranno valutate entro luglio

Si è chiuso anche il III bando ICT del Settimo Programma Quadro, il cui termine ultimo per la presentazione delle proposte era stato fissato allo scorso 8 aprile 2008.

Questo terzo bando mette a disposizione un budget di circa 265 milioni di euro, ripartito tra i seguenti temi di ricerca: Cognitive system, interaction, robotics; Digital libraries and content; FET, Future Emerging Technologies; Horizontal support actions.

Le prime informazioni relative al bando – inserito nell’ambito dei programmi di lavoro del 7 Programma Quadro CE che prevede azioni comunitarie in tema di ricerca e sviluppo tecnologico – rivelano un ampio successo dell’iniziativa e un interesse molto marcato da parte delle aziende.

Sono state presentate 829 proposte – distribite secondo questo schema – alla CE, che prevede di concludere la fase di valutazione tra giungo e luglio 2008. I primi inviti alla negoziazione, invece, saranno inviati indicativamente verso la metà di luglio.

Ricordiamo che il testo completo del III Bando 7 PQ era stato pubblicato dalla Commissione europea sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, serie C 290/13, del 4 dicembre 2007.

Il bando riguarda il 3° invito a presentare proposte nell’ambito del Programma Cooperazione. Più in particolare, la Commissione europea ha stanziato un finanziamento per nuovi progetti nel tema 3: Tecnologie dell’Informazione e della comunicazione (codice identificativo dell’invito:FP7-ICT-2007-3).