Bergamo: 115mila euro per l’innovazione

di Noemi Ricci

scritto il

Aperto bando da 115 mila euro sotto forma di voucher da 5.750 euro, per favorire l'innovazione tecnologica nei processi gestionali di micro, piccole e medie imprese bergamasche

Le aziende della provincia di Bergamo beneficeranno di un bando messo a disposizione dalla Camera di Commercio al fine di promuovere l’innovazione tecnologica nei processi gestionali.

Il fondo messo a disposizione è pari a 115mila euro e verrà assegnato tramite voucher consegnato alle Pmi vincitrici, iscritte al Registro delle imprese di Bergamo, attive e in regola con la normativa vigente.

I voucher avranno il valore di 5.750 euro e sosterranno un costo di servizio presso strutture convenzionate con la Camera di Commercio di Bergamo.

Le aziende potranno usufruire del finanziamento messo a disposizione per portare a termine spese in differenti settori di applicazione. Ad esempio nel settore informativo e infrastrutturale, in relazione con l’operatività organizzativa aziendale.

Sempre in ambito informatico, una possibile voce di costo potrà essere lo studio di fattibilità per l’innovazione di processo conseguente all’adozione di nuove tecnologie software.

Inoltre, i fondi potranno essere spesi per l’analisi dei processi dell’area gestionale e per l’analisi del divario tra come l’azienda opera attualmente e come potrebbe operare adottando un sistema informativo innovativo.

Le Pmi potranno fare domanda fino a esaurimento del fondo presso l’Ufficio Agevolazioni Economiche della Camera di Commercio.

I Video di PMI

Come scegliere il contenuto giusto sui social