Primo bando Cibapark per l’Hi-tech

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Al via in aprile il primo bando da 1,4 milioni di euro emesso in seno al progetto Cibapark, che premierà le migliori idee di innovazione per l'impresa in Campania

Campania sempre più innovativa: il terzo incontro sulle “opportunità di ricerca e innovazione per il settore aerospaziale campano” organizzato dal Cira (Centro Italiano Ricerche Aerospaziali), infatti, ha fornito l’occasione per ufficializzare il lancio di nuovi fondi di finanziamento.

Il Cira ha annunciato la nascita di un nuovo incubatore di idee d’mpresa, che permetterà alle aziende di investire e progettare soluzioni dall’alto contenuto tecnologico.

Il progetto prende il nome di Cibapark e per aprile è attesa la pubblicazione del primo bando da un milione e quattrocento mila euro per finanziare dagli 8 ai 12 progetti innovativi d’impresa.

Il settore campano beneficia inoltre di altre possibilità di investimento, anche in risorse umane.
Ad esempio è stato ampliato il panorama di collaborazione tra le università campane e le realtà accademiche e aziendali mondiali per percorsi di stage nel campo aerospaziale.

Gli atenei che si stanno aggiungendo abbracciano Brasile, Russia, India e Cina, mentre le aziende con le quali è già presente un rapporto di collaborazione sono localizzate in Quebec, Inghilterra e America.

Tutte le informazioni a riguardo possono essere consultate presso lo specifico portale, dedicato appunto alle capacità produttive e di ricerca del settore, finanziamenti, accordi e collaborazioni tra le imprese, lavoro e occupazione.