Consulenze ad hoc per le imprese molisane

di Andrea Alfano

scritto il

Il sistema camerale del Molise lancia una nuova iniziativa che favorirà l'innovazione e lo sviluppo tecnologico delle aziende locali

Unioncamere Molise potenzia le aziende locali, per renderle più capaci di rispondere alle nuove sfide tecnologiche che il mercato offre quotidianamente.

Questi i presupposti per l’istituzione di un Innovation Point, che offrirà alle imprese molisane servizi di consulenza personalizzata in materia di sviluppo hi-tech.

I servizi di supporto toccheranno tutti i diversi aspetti del processo produttivo aziendale: marketing, riorganizzazione industriale e interventi diretti sul prodotto. Ovviamente, le imprese dovranno farne richiesta presso l’Innovation Point.

Un team di professionisti iscritti al Repertorio Consulenti valuterà le specifiche competenze da attivare, affinché il progetto innovativo possa realizzarsi al meglio e nel minor tempo possibile.

Le risorse stanziate arrivano a un massimo di 5.000 euro per ciascuna azienda in regime di de minimis. Per le aziende con sede legale e operativa in uno dei comuni della Zona del Cratere: le risorse messe a disposizione saranno di 7.500 euro in regime di de minimis.

Tutte le richieste che arriveranno all’Unioncamere Molise saranno evase in ordine di arrivo e fino a esaurimento degli stanziamenti economici.

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso