Tratto dallo speciale:

Disoccupati over 50: le competenze richieste

di Noemi Ricci

scritto il

Cinquantenni in cerca di lavoro: competenze digitali per riqualificarsi, ma c’è ancora un forte gap formativo.

Nel mercato del lavoro di oggi sono purtroppo sempre più frequenti le carriere discontinue e sempre più spesso ci sono over 50 che si ritrovano senza occupazione né altre forme di reddito e dunque con la necessità di reinserirsi nel mondo del lavoro. La ricerca “Competenze digitali e lavoro tra gli Italiani over 50” commissionata da Google a Ipsos è andata ad indagare il rapporto col web degli italiani tra i 50 e i 60 anni che hanno perso il lavoro e sono in cerca di nuova occupazione chiedendo loro come si approcciano al mondo di Internet e quanto considerano le competenze digitali rilevanti per reinserirsi nel mondo del lavoro.

=> Assunzioni agevolate: guida ai nuovi incentivi

Google 2016-10-02 at 22.12.32 copy

Google 2016-10-02 at 22.12.47 copy

Google 2016-10-02 at 22.13.00 copy

L’indagine che ha visto coinvolti impiegati, operai, artigiani, ma anche dirigenti, lavoratori autonomi e imprenditori da Nord a Sud, evidenzia ancora un forte gap formativo: nonostante per il 94% degli intervistati possedere competenze digitali (capacità di usare computer o smartphone per trovare informazioni via internet, nonché valutare, archiviare, presentare, scambiare e condividere con altri queste informazioni) è importante per ricollocarsi professionalmente e per quasi il 60% possedere skill in ambito digitale favorisce la ricerca di una nuova occupazione, sia che si voglia restare all’interno del proprio ambito lavorativo sia come opportunità per aprire nuovi sbocchi professionali, solo il il 14% ha partecipato negli ultimi 2 o 3 anni corsi di formazione o approfondimenti per ampliare e migliorare le proprie competenze digitali.

=> Soft skill: competenze richieste

Google 2016-10-02 at 22.14.37 copy

 

Google 2016-10-02 at 22.15.51 copy

Il 48% di coloro che non hanno partecipato a corsi di formazione per migliorare le proprie competenze digitali dichiara di aver dato priorità ad altro, il 45% di non aver avuto ancora l’occasione di approfondire attraverso un momento dedicato alla formazione, mentre il 22% cita la mancanza di tempo come un limite.

Google 2016-10-02 at 22.15.15 copy

Secondo le stime dell’Unione Europea, entro il 2020 vi saranno 900 mila i posti di lavoro vacanti proprio per la carenza di competenze digitali; oggi circa il 40% della forza lavoro in Europa non possiede adeguate competenze digitali e il 14% ne è totalmente sprovvisto.

=> Lavoro e competenze: 10 iniziative UE

Google 2016-10-02 at 22.15.37 copy

Per contribuire a formare i cittadini europei, Google ha deciso di mettere a disposizione, gratuitamente, la propria expertise in materia di digitale con la piattaforma Eccellenze in digitale: un corso di formazione online di 10 ore, strutturato in 23 argomenti e oltre 80 lezioni, per ampliare e approfondire le competenze digitali, al servizio del mondo del lavoro.

Google 2016-10-02 at 22.16.18 copy

Per maggiori informazioni vai al progetto di Google “Eccellenze in Digitale”.