Ciò che i business manager desiderano dall’IT

di Marianna Di Iorio

scritto il

Uno studio di IDC analizza ciò che i business manager desiderano ricevere dall'implementazione di tecnologie IT all'interno della loro azienda

I manager spendono un significativo lasso di tempo per fornire un supporto IT alle loro operazioni di business, credendo che questa strategia possa avere un effetto importante sull’innovazione della propria azienda.

Si tratta di un risultato a cui è giunto uno studio di IDC, condotto nel mese di Gennaio e reso pubblico ieri.

La ricerca, “What business managers want from IT”, ha coinvolto 413 aziende con almeno 20 dipendenti in Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito.

In particolare, il team ha analizzato la percezione che hanno i business manager nei confronti delle strategie IT e il ruolo che queste hanno all’interno delle loro organizzazioni.

La maggior parte dei business manager, il 64% degli intervistati, ha dichiarato di spendere moltissimo tempo nel cercare di fornire un supporto IT alle operazioni di business.

I settori dove la componente IT è più alta sono quelli in cui c’è una stretta collaborazione tra il business e i manager IT. Inoltre, gli IT manager dichiarano di aver aiutato almeno il 70% dei manager a condurre la loro azienda verso l’innovazione.

Per il 20% degli intervistati, gli IT manager sono considerati gli iniziatori di nuove strategie di business: per la maggior parte del campione rivestono un ruolo importante come partecipanti di un progetto (per il 40%), mentre il 20% li considera fondamentali nell’implementarne di nuovi.

Secondo la maggior parte dei business manager, comunque, è fondamentale per la propria azienda investire maggiormente nell’IT in-house. A dimostrazione delle limitate risorse disponibili nei dipartimenti IT o dei scarsi rapporti tra gli esperti IT e i business manager.