Cassa in deroga e modello SR41

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Andrea chiede

Bisogna presentare per ogni mensilità il Modello SR41 per la cassa integrazione in deroga? Lo abbiamo già fatto a marzo, serve farlo ancora per aprile?

Barbara Weisz risponde

Il modello SR41, che serve per chiedere all’INPS il pagamento diretto della cassa integrazione, non va compilato mensilmente ma cumulativamente per l’intero periodo di durata della cassa integrazione. Il modello serve a comunicare all’istituto di previdenza i dati utili per pagare la prestazione di integrazione al reddito ai lavoratori che il datore di lavoro mette in cassa integrazione.

Se la sua azienda ha fatto richiesta di cig relativa al solo mese di marzo, allora deve ripresentare domanda per prolungare il periodo in aprile o nei mesi successivi. Una volta ottenuta la necessaria autorizzazione, potete inviare il nuovo SR41. Ma se nel modulo inviato a marzo avete già indicato l’intero periodo di cassa integrazione concessa al dipendente (è questa in realtà la prassi corretta), non dovete ripresentare il modello mensilmente.

Fra l’altro, sono state introdotte una serie di semplificazioni per velocizzare le pratiche in questo periodo di emergenza Coronavirus, che può consultare nel messaggio INPS 1508/2020.