Pensione anticipata Precoci: esiti in scadenza

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Danilo chiede

Il 31 Maggio sono scaduti i termini di evasione della domande di pensione anticipata precoci. A tutt’oggi l’INPS non ha ancora autorizzato gli uffici a procedere. Aspettano che muoiano tutti i richiedenti?

Barbara Weisz risponde

In realtà, la scadenza per rispondere alle domande di accesso alla pensione precoci è la fine di questo mese di giugno. Quindi, coloro che hanno presentato la richiesta entro lo scorso primo marzo, riceveranno la certificazione del diritto (o il diniego alla prestazione) da parte dell’INPS entro il 30 giugno.

Le tempistiche sono quelle previste dalla circolare INPS 99/2017.

Diverso è il caso in cui lei abbia presentato la domanda di accesso alla pensione precoci in data successiva al primo marzo 2018. In questo caso la sua richiesta verrà considerata solo se avanzeranno risorse. E la risposta le arriverà entro fine anno.

In presenza di certificazione, lei potrà a quel punto presentare la domanda di pensione vera e propria.