Sun PDF Import Extension

di Agnese Bascià

scritto il

Ancora prima dell’avvento degli add-on di Microsoft Office 2007, OpenOffice.org ci aveva abituati a salvare i documenti direttamente nel formato PDF, senza ricorrere alle consuete stampanti virtuali.

Quello a cui invece siamo meno avvezzi è la manipolazione dei file PDF in una suite da ufficio tradizionale, perché di norma bisognerebbe ricorrere a software specifici e talvolta commerciali.

Anche questa volta il team di OpenOffice.org è arrivato prima e ha messo a disposizione un add-in, in versione beta, per differenti sistemi operativi: Windows, Mac, Linux e Solaris.

Sun PDF Import Extension consente di importare in OpenOffice.org un file PDF e di manipolarlo, grazie alla conservazione dei livelli.

Anche questa estensione, come le altre, è immediatamente funzionante dopo la sua installazione a mezzo “Extension Manager” e non richiede alcun settaggio particolare.

Il file PDF si può aprire dal menu “File | Open” e si possono modificare gli elementi cliccandoci su due volte per abilitare l’area di modifica.

È ovvio che stiamo parlando di file non protetti, giacché altrimenti non sarebbero modificabili.