Rinnovabili: Tremonti, Eurobond per finanziarle

di Noemi Ricci

scritto il

Rinnovabili vs Nucleare: finanziare investimenti in energie alternative con titoli europei Eurobond: proposta di Tremonti in sede UE.

Finanziare gli investimenti in energie rinnovabili con gli Eurobond: è la proposta avanzata dal Ministro Tremonti in audizione alla commissione Affari costituzionali del Parlamento europeo. Parla di “passaggio storico” il Ministro, invitando a puntare su «piani di investimento in ricerche alternative combinandoli con la nuova struttura geopolitica del Mediterraneo», anche finanziandoli con l’emissione comune di titoli di Stato europei.

Per quanto riguarda il Nucleare, la fuga di radiazioni in Giappone non può ricondursi semplicemente ad un “incidente tecnico”.

Per cui, motivando lo stop al ritorno delle centrali in Italia, ha confermato il sentito comune: non vanno considerati solo i benefici a livello locale ma anche i costi di smantellamento e messa in sicurezza delle vecchie centrali nucleari. Ma più importante ancora è necessario un calcolo del rischio radioattivo, avviando «una riflessione economica e non solo tecnica».

Sul fronte europeo andrebbero rivisti i trattati con la UE, essendo antecedenti sia al periodo di crisi economica mondiale che al fenomeno della globalizzazione: «la crisi può essere una ragione per pensare ad una nuova e più intensa convenzione, cogliendo il momento».

Sugli Eurobond, il Ministro auspica che, dopo che saranno risolte le questioni dell’Eurozona «il blocco Europa trovi espressione con l’emissione di titoli europei»

______________________

ARTICOLI CORRELATI