Tratto dallo speciale:

Crescono gli investimenti green delle imprese venete

di Teresa Barone

scritto il

Cresce il numero delle imprese venete che investono nelle tecnologie verdi, anche nel settore manifatturiero.

Di tutte le imprese italiane che hanno investito nelle tecnologie green negli ultimi 4 anni, quasi 40mila appartengono al territorio della Regione Veneto.

=> Green Economy: l’Agenda Clini per il 2013

Un dato che mostra l’interesse delle imprese venete nei confronti degli investimenti legati sia al risparmio energetico sia alla riduzione dell’impatto ambientale. Il Veneto si colloca quindi al secondo posto dopo la Lombardia nella classifica delle Regioni più green, con investimenti finalizzati al processo produttivo e di prodotto ma anche alla riduzione dei consumi.

Sono dati che arrivano dallo studio condotto dalla Fondazione Symbola e Federparchi, in collaborazione con eAmbiente e con Fondazione Monte dei Paschi di Siena: “Viaggio nel Veneto delle Qualità” indica Padova come la Provincia nella quale si concentrano la maggior parte delle imprese green,  seguita da Treviso, Vicenza, Verona e Venezia.

=> Efficienza energetica: in vigore la nuova Direttiva UE

La ricerca mostra anche come gli investimenti verdi non siano legati solo alle imprese legate alla produzione di energia pulita e alla gestione dei rifiuti, ma anche al settore manifatturiero (legno-arredo, concia, agricoltura e meccanica). Ecco le parole di Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola:

«Il Veneto è uno dei cuori manifatturieri dell’Italia. Un sistema produttivo variegato e di grande vitalità che, anche nella crisi, coniugando qualità, innovazione e territorio con la green economy, sta rinnovando con successo il proprio tessuto imprenditoriale.»

=> Leggi tutte le news per le PMI del Veneto