Tratto dallo speciale:

Fare business in Brasile: il caso di Gruppo AB

di Redazione PMI.it

scritto il

Investire in Brasile: focus sulle potenzialità in ambito energetico e sul supporto di partner locali come AB Energy do Brasil per la gestione di impianti, importazioni e relazioni commerciali.

Il Brasile è il sesto paese al mondo per Prodotto Interno Lordo, con oltre 2.000 migliaia di miliardi di USD, in crescita esponenziale negli ultimi 5 anni. Grazie a un panorama agricolo e industriale dalle grandi potenzialità, il primo Paese dei BRICS (Brasile, Russia, India, Cina, Sudafrica), ha attirato verso di sé nell’ultimo decennio i capitali esteri, portando il Paese ad una forte crescita economica e, in un circolo virtuoso, chiamando nuovi investitori.

Potenzialità

Il Brasile vanta immerse risorse in ambito agricoltura (soia, mais, cacao e caffè in primo luogo) e allevamento (bovino in particolare), senza dimenticare la produzione industriale dell’acciaio e l’estrazione e raffinazione del petrolio. Inoltre,  ha anche grandi potenzialità per quanto concerne la produzione di energia elettrica attraverso la cogenerazione, in tutti i campi applicativi: il biogas agricolo e di discarica, così come il gas naturale ed i gas speciali. Inoltre, rappresenta anche un punto strategico importante per lo sviluppo della cogenerazione in tutto il Sud America, avendo i principali centri finanziari e logistici ed un’economia emergente. In Brasile la produzione di energia idroelettrica ha un notevole peso nel mix energetico generale, circa l’ 85%: questo richiede l’installazione di fonti di energia programmabili.

Supporto il loco

In questo contesto si inserisce anche l’espansione di Gruppo AB, azienda di Orzinuovi (BS) specializzata in impianti a cogenerazione e a biogas sia per l’industria che per l’agricoltura, con il suo nuovo progetto business: l’azienda AB Energy do Brasil.  Partendo dallo studio del potenziale di mercato del Paese – al fine di conoscere e scegliere i migliori professionisti e partner con cui collaborare – è stata creata una società locale di diritto brasiliana, con un’impostazione commerciale ed operativa secondo lo stile di AB. AB Energy do Brasil è stata dunque creata per poter soddisfare al meglio sia le attività di vendita che di manutenzione degli impianti, ma anche per poter gestire più efficientemente le importazioni dei prodotti, le collaborazioni tecniche e commerciali con i partner locali ed avere un adeguato magazzino ricambi per ottimizzare le tempistiche di manutenzione.

Gruppo AB, leader europeo nei sistemi di cogenerazione con oltre 800 impianti installati, per una capacità totale di oltre 1.100 MWe, vanta dunque sia l’expertise sia i prodotti per proporsi come partner per i clienti brasiliani: il Gruppo, in linea con la filosofia aziendale, è supportato da operatori e istituzioni locali anche in Brasile, al fine di poter promuovere al meglio la generazione di energia attraverso la tecnologia di cogenerativa.

Cogenerazione

In quali Paesi conviene investire in ambito impianti a biogas e impianti di cogenerazione? Le variabili sono: la necessità di garantire l’approvvigionamento energetico per il Paese, l’esigenza di recuperare energia dai rifiuti (in questo caso si tratta di energia da biogas) e il bisogno di sostentare l’industria e il settore terziario (in questo caso di tratta di energia da gas naturale). I progetti di cogenerazione realizzati da AB hanno un ciclo di vita tecnico-economica medio-lungo (da 5 a 10 anni): questo richiede dunque stabilità normativa, prezzi certi nel comparto dell’energia elettrica e norme specifiche in materia di politica ambientale, di emissioni, ecc. Il Gruppo AB in Brasile vuole diventare un punto di riferimento per la cogenerazione sia a gas naturale che e biogas, fornendo a clienti e partner soluzioni ad alto rendimento, progetti EPC adatti a soddisfare la domanda e le esigenze del mercato, e una manutenzione strutturata in modo tale da ottenere massima disponibilità e prestazioni degli impianti. In futuro l’obiettivo è operare nei Paesi della zona circostante Sao Paulo, creando strutture, squadre e servizi per soddisfare al meglio ogni mercato (per ulteriori informazioni: www.gruppoab.it).