Tratto dallo speciale:

Energia green: l’offerta di Utilità Italia per le PMI

di Silvana Santo

scritto il

L'offerta eco-sostenibile del gestore energetico Utilità studiata per le PMI di qualsiasi settore: valutazione gratuita dell'impronta ecologica, prezzo bloccato e consulenze in remoto.

Si rivolge alle piccole e medie imprese di qualsiasi settore (meccanico, agricolo, tessile, turistico, sportivo, manifatturiero, alimentare o terziario) l’offerta verde del gestore energetico Utilità, a patto che i consumi di energia elettrica dell’azienda superino i 9.000 kWh al mese o i 100.000 all’anno. La formula si chiama “Utilità Naturale” e prevede l’erogazione di energia al 100% proveniente da impianti che rinnovabili sfruttano la fonte idroelettrica, eolica o solare. La garanzia della provenienza “green” dell’elettricità fornita è data dal certificato Recs International (=>Confronta con le altre offerte di energia green per le PMI).

Anche la gestione del contratto è eco-sostenibile: richiesta di attivazione anche online, invio del contratto esclusivamente per email, consulenze commerciali solo digitali (con un risparmio equivalente di 3 kg di CO2 non emessi). Sul piano tariffario, Utilità Naturale prevede un prezzo bloccato e differenziato per ciascuna delle tre fasce orarie di consumo (F1, F2 e F3). Il cliente che sceglie questa formula, inoltre, può esercitare il diritto di recesso in qualunque momento e ha a disposizione un’area privata online in cui monitorare consumi, fatture e stato dei pagamenti, oltre a richiedere eventuali variazioni di contratto (=>Energia: PMI, risparmio in bolletta con cambio fornitore).

Utilità mette a disposizione un servizio di consulenza per migliorare il grado di efficienza energetica della PMI e fornisce gratuitamente il kit di comunicazione di “Utilità Naturale”, attraverso il quale l’azienda può informare clienti, dipendenti e fornitori la propria scelta ecologica. In alternativa, è disponibile per le PMI di tutti i settori anche la formula “Utilità Doppio Zero CO2” che prevede, oltre all’erogazione di elettricità proveniente da fonti rinnovabili (acqua, vento e sole)  certificata Recs International, la compensazione totale delle emissioni di anidride carbonica legate al processo di acquisto e vendita dell’energia.

Oltre a questo, Utilità Italia offre al cliente una valutazione gratuita dell’impronta ecologica, con il calcolo delle emissioni annue di gas serra dell’impresa in questione.  La produzione aziendale di CO2 potrà poi essere neutralizzata aderendo al progetto di riforestazione Bonobo Peace Forest nella Repubblica Democratica del Congo. Anche in questo caso il cliente potrà utilizzare uno speciale kit di comunicazione per informare collaboratori e partner della propria scelta rispettosa dell’ambiente. Per approfondimenti clicca qui