Tratto dallo speciale:

Fotovoltaico trainato da Superbonus e caro bolletta: la classifica in Italia

di Redazione PMI.it

scritto il

Fotovoltaico installato in Italia: Roma e Nord Est sul podio, ma restano moltissime le aree ad alto potenziale ancora non sfruttate: ecco le top ten 2021.

Alla fine del primo semestre 2021 in Italia c’erano quasi un milione (968.711) di impianti installati. La città più solare d’Italia è Roma ma è il Nord Est il vero protagonista nell’utilizzo del fotovoltaico, anche se ci sono molte aree ad alto margine di crescita: è quanto emerge dal Barometro del Fotovoltaico di Elmec Solar, basato sui dati dell’associazione Italia Solare, che si collocano nel più vasto quadro dell’analisi di mercato, in Italia rallentato nel segmento business (complici Covid e burocrazia) ma più dinamico in quello residenziale.

Trend di mercato

A trainare il segmento residenziale nel 2021 è stato senza dubbio la detrazione al 110% degli interventi offerta dal Superbonus, un’opportunità che ha risvegliato il mercato. I rincari in bolletta di fine 2021 potrebbero consolidare nel 2022 e 2023 questa tendenza, soprattutto nei condomini: installando un impianto fotovoltaico solare sul tetto permette infatti di abbattere i costi in bolletta. In questo contesto esistono anche incentivi allautoconsumo da rinnovabili, anche tramite comunità energetiche.

=> Comunità energetiche: nel PNRR incentivi per l'autoconsumo

Impianti installati

In base ai dati Elmec Solar, al 30 giugno 2021 si contavano impianti installati, per un totale di 22mila 35 megawatt (+3,6% di potenza installata nel semestre), da luglio ad oggi sono stati installati 18.655 impianti, aggiungendosi ai 950.160 di fine marzo. La top ten (classifica delle prime dieci città per potenza installata) nel secondo trimestre resta invariata. Sul podio Roma, Brescia e Treviso, seguite da Padova, Vicenza, Torino, Bergamo, Verona, Venezia e Milano.

Potenzialità da sfruttare

Le aree a margine di crescita restano localizzate in Piemonte, Sicilia e Liguria, ma anche Campania, Molise, Calabria, Sardegna, Lazio (la provincia di Frosinone, molto indietro), Abruzzo, Toscana e Puglia. In particolare: Verbanio Cusio Ossola sul Lago Maggiore, seguita da Palermo e Genova. Questa graduatoria è stata compilata considerando la percentuale di edifici privi di impianti solari sul totale di quelli a 1,2,3 e 4 piani, ovvero di quelli che hanno facilmente l’ opportunità di installare un impianto fotovoltaico: