Investimenti nuove imprese: bando a Prato

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi fino a 2500 euro per sostenere gli investimenti delle nuove imprese nate nella Provincia di Prato.

La Camera di Commercio di Prato sostiene le nuove imprese nate sul territorio della Provincia, erogando contributi per coprire le spese relative agli investimenti avviati dai neo-imprenditori attivi nel commercio, turismo, artigianato, industria e servizi. Gli incentivi sono destinati alle attività iscritte al Registro delle Imprese da non più di 24 mesi.

=> Sviluppo PMI: risorse e bandi in Toscana

Contributi

La CdC concede un contributo fino a 2500 euro per ogni impresa, risorsa utilizzabile per sostenere il 30% delle spese che concernono gli investimenti coerenti con l’attività svolta dall’azienda e basati su un importo pari almeno a 3mila euro. Devono inoltre riguardare l’acquisto di beni di nuova fabbricazione.

Domande

Le domande per accedere ai contributi devono essere compilate attraverso la form online e trasmesse dal 1 aprile fino al 30 ottobre 2015 (con raccomandata A/R alla Camera di Commercio, a mano o tramite PEC all’indirizzo protocollo@po.legalmail.camcom.it. Il bando è pubblicato sul sito della CdC di Prato.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

I Video di PMI

Come imporsi sui competitor