Nuovi finanziamenti per le imprese toscane

di Teresa Barone

scritto il

Intesa Regione Toscana-banche: 470 milioni di euro in arrivo per le imprese locali.

Grazie all’intesa siglata tra la Regione Toscana e le banche saranno avviate nuove iniziative mirate a sostenere il credito delle imprese: gli istituti di credito, infatti, mettono a disposizione del sistema imprenditoriale risorse fino a 470 milioni di euro.

=> Prestiti e garanzie per le PMI innovative toscane

Fondi Garanzia

Sono tre i Fondi di Garanzia attivi da settembre e affidati al nuovo gestore, un raggruppamento formato da FidiToscana, Artigiancredito, Artigiancassa, RTI (Toscana Muove).

Minibond

Tra le risorse previste per favorire gli investimenti, 3 milioni saranno finalizzati alle emissioni di minibond da parte delle imprese toscane.

Finanziamenti agevolati

Saranno inoltre concessi finanziamenti a tasso agevolato a favore delle imprese attraverso il Fondo unico rotativo per prestiti (Furp) e il Fondo unico rotativo turismo e commercio.

Prestiti ponte

Le imprese che partecipano ai bandi per l’innovazione o per la creazione di impresa possono chiedere e ottenere dalle banche la fidejussione necessaria per richiedere alla Regione l’erogazione in conto anticipo.

Imprese settore orafo

Per le imprese del settore orafo sono previste Garanzie regionali per operazioni in oro e argento (prestiti d’uso e mutui in oro-argento): in cambio le aziende devono impegnarsi ad aumentare l’occupazione nei due anni successivi.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali