Incentivi alle start-up innovative pisane

di Teresa Barone

scritto il

Il “Fondo Rotativo per le Imprese Innovative” promosso dalla Camera di Commercio di Pisa.

La Camera di Commercio di Pisa promuove l’edizione 2014 del “Fondo Rotativo per le Imprese Innovative”, iniziativa finalizzata a sostenere le PMI ad alto potenziale innovativo attraverso partecipazioni al capitale di rischio.

=> Vai ai bandi per le PMI innovative

Grazie al Fondo, infatti, viene promossa la partecipazione al capitale di rischio delle imprese fino a un importo massimo di 200mila euro: in sostanza, la Camera di Commercio di Pisa diventa socia dell’impresa per un lasso di tempo non superiore a cinque anni, favorendo il superamento della fase di avvio del progetto innovativo.

Fondo Rotativo

Secondo quanto previsto dall’intervento, il Fondo sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove imprese innovative favorendo l’avvio di progetti fortemente orientati all’innovazione. Le risorse, inoltre, promuovono forme di partecipazione temporanea al capitale di rischio delle imprese innovative con quote di importo contenuto (seed capital).

Il Fondo Rotativo ha anche il fine di agevolare l’accesso al credito delle imprese finanziate, contribuendo alla predisposizione delle infrastrutture necessarie per la promozione, l’accompagnamento e il supporto delle nuove imprese innovative.

Come accedere al Fondo

Le domande per accedere al Fondo possono essere presentate durante tutto il corso dell’anno. Bando e modulistica sono pubblicati sul sito della CCIAA di Pisa.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali