Confidi: fondo di garanzia per PMI del FVG

di Teresa Barone

scritto il

Convenzione tra la Regione Friuli Venezia Giulia e i Confidi locali per agevolare l’accesso al credito di imprese e startup innovative.

La Regione Friuli Venezia Giulia attiva il fondo per la concessione di garanzie mirato ad agevolare l’accesso al credito delle imprese locali: beneficiarie delle garanzia – attivate grazie alla convenzione siglata tra l’ente regionale e gli otto Confidi locali – sono le imprese che richiedono finanziamenti alle banche per avviare nuovi investimenti.

=> Le news dal Friuli Venezia Giulia

Possono essere finanziati gli investimenti avviati dalle imprese per l’acquisizione di servizi di consulenza strategica esterna, per attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, per l’innovazione di prodotto, di processo e organizzativa, per meccanismi di trasferimento tecnologico e per la realizzazione di investimenti produttivi.

Finanziamenti start-up

La Regione, inoltre, prevede la concessione di garanzie per sostenere nuove start-up innovative ad alto potenziale di crescita nate in ambito locale, come anche per agevolare il pagamento di salari e contributi assicurativo-previdenziali e per il consolidamento passività a breve per il riequilibrio finanziario delle imprese.

=> News e incentivi per startup innovative

Garanzie confidi

L’aiuto della Regione consiste nella concessione di una “garanzia confidi” pari all’80% dell’importo del finanziamento richiesto, fino a un importo massimo erogabile pari a 2 milioni di euro. Le imprese potranno richiedere l’accesso all’agevolazione dal 5 giugno fino al 30 giugno 2015.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali