Tratto dallo speciale:

Contributi internazionalizzazione alle PMI venete

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per la partecipazione a fiere e missioni commerciali all’estero a favore delle imprese della Provincia di Vicenza.

La Camera di Commercio di Vicenza promuove i progetti di internazionalizzazione portati avanti dalle imprese locali attraverso la concessione di incentivi per la partecipazione a fiere internazionali, come anche per la promozione di missioni commerciali all’estero. Sono ammesse ai contributi – destinati alle imprese di tutti i settori produttivi – le manifestazioni fieristiche che compaiono all’interno del programma promozionale camerale dell’Azienda Speciale “Made in Vicenza” relativo al 2014.

Incentivi partecipazione a fiere

Secondo quanto previsto dall’ente camerale, sono previsti incentivi a favore delle imprese finalizzati a coprire il 50% dei costi relativi alla partecipazione a una fiera o a una missione commerciale all’estero. Non è possibile ottenere il rimborso dell’IVA ma solo dell’imponibile della fattura emessa da parte di “Made in Vicenza”.

Contributi fino a 1100 euro

Gli incentivi camerali consistono in un contributo pari al 50% della spesa ammessa, fino a un massimo di 1100 euro. Maggiori dettagli sul bando sono pubblicati sul sito della CCIAA di Vicenza. Il Programma Promozionale 2014 è consultabile sul sito dell’azienda “Made in Vicenza”. (=> Leggi tutte le news per le PMI del Veneto)