Accesso al credito: sostegno alle PMI varesine

di Teresa Barone

scritto il

Intesa tra CCIAA di Varese, banche, Confidi e associazioni di categoria per sostenere l’accesso al credito delle imprese locali.

La Camera di Commercio di Varese, le associazioni di categoria, le banche e i Confidi locali promuovono un nuovo progetto finalizzato a sostenere le imprese della Provincia, un pacchetto di aiuti mirati a rilanciare il tessuto imprenditoriale del territorio.

Il protocollo di intesa si basa, in primis, sulle risorse stanziate dalla CCIAA per la concessione di contributi alle PMI per avviare consulenze finanziarie (grazie al supporto delle associazioni di categoria), così come per l’abbattimento del costo di operazioni di finanziamento e della Garanzia dei Confidi.

Le banche, invece, si impegnano a ridurre i tempi di attesa per l’erogazione di nuovi finanziamenti che siano garantiti dai Confidi, riducendo del 50% le spese dell’istruttoria. La medesima riduzione dei costi sarà operata, infine, dai Confidi.

=>Scopri gli altri finanziamenti alle PMI varesine

«È un risultato importante quello raggiunto grazie alla sottoscrizione di questo protocollo d’intesa. Potremo infatti mettere in atto strumenti condivisi così da consentire sia un minor costo dei finanziamenti, sia una maggiore consapevolezza delle imprese circa la loro reale situazione finanziaria».

Gli obiettivi dell’intesa sono stati illustrati dal presidente camerale Renato Scapolan.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI