Campania: proroga bando incentivi assunzione

di Teresa Barone

scritto il

Prorogato fino al 31 dicembre 2012 il bando pubblicato dalla Regione Campania per incentivare le assunzioni: contributi a fondo perduto alle PMI e alle Agenzie per il lavoro.

La Regione Campania ha stabilito la proroga fino al 31 dicembre 2012 del bando “Più sviluppo, più lavoro”, finalizzato a favorire le nuove assunzioni concedendo incentivi alle imprese locali.

Il bando regionale prevede sostegno alle PMI e alle Agenzie per il lavoro per l’assunzione o la stabilizzazione dei lavoratori, precisamente attraverso la concessione di contributi a fondo perduto fino a 5 mila euro per i nuovi contratti a tempo indeterminato e 4 mila euro per i contratti a tempo determinato.

Beneficiari delle assunzioni sono i lavoratori disoccupati da almeno un anno, tuttavia il bando “Più sviluppo, più lavoro” prevede che la metà delle risorse regionali messe a disposizione sia alle imprese sia alle Agenzie per il lavoro siano destinate alle lavoratrici donne con possibilità di riassorbimento.

Le richieste di contributo possono essere presentate fino ad esaurimento delle risorse e non oltre il 31 dicembre 2012. Sarà compito della Regione Campania pubblicare mensilmente l’elenco delle imprese ammesse al finanziamento.

Il bando è pubblicato sul sito della Regione Campania

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali