Pmi Salute: cosa è, quanto costa e come si aderisce

di Massimo Galanto

scritto il

Chi aderisce a Pmi Salute può fruire di prestazioni sanitarie che integrano il Servizio Sanitario Nazionale.

Pmi Salute è un’iniziativa grazie alla quale i dipendenti delle piccole e medie imprese metalmeccaniche possono godere di nuove significative tutele in particolare per quanto riguarda l’assistenza sanitaria integrativa.

Pmi Salute: quanto costa e in cosa consiste

Pmi Salute costa pochi euro; per la precisione 2 per il lavoratore e 4 per il datore di lavoro. Gli aderenti possono usufruire di prestazioni sanitarie che integrano quanto offerto dal Servizio Sanitario Nazionale nell’area del ricovero ospedaliero, dell’odontoiatria, della medicina specialistica, della diagnostica e della prevenzione. La copertura riguarda, senza costi aggiuntivi, anche il coniuge fiscalmente a carico.

Due i regimi di assistenza previsti: diretta, ossia l’assistito non anticipa alcun importo (eccezione fatta per eventuali franchigie) o rimborsuale, ossia con la possibilità di chiedere il rimborso delle spese sanitarie sostenute presso strutture prescelte dal lavoratore.

71.263 medici specialisti convenzionati, 8.898 operatori sanitari e socio assistenziali, 10.791 centri diagnostici e laboratori, 5.564 studi odontoiatrici, 722 tra case di cura e residenze socio assistenziali.

Pmi Salute è una iniziativa di Confimi impresa meccanica, Fim Cisl, Uilm Uil, in collaborazione con RBM Salute® (Fondo Sanitario Integrativo del Servizio Sanitario Nazionale iscritto e autorizzato dall’Anagrafe dei Fondi Sanitari Integrativi istituita presso il Ministero della Salute).

Da segnalare che a partire da marzo scorso, e per tutta l’annualità 2015, gli assicurati potranno fruire a titolo completamente gratuito di una visita specialistica al mese (anche di controllo) in una qualsiasi delle specializzazioni disponibili presso i Centri Autorizzati Previmedical® aderenti all’iniziativa.

Pmi Salute: come aderire

Per aderire è necessario scaricare il modulo e consegnarlo compilato in ogni sua parte al datore di lavoro. Le coperture saranno attive e le prestazioni usufruibili dal mese successivo alla ricezione da parte di PMI Salute e Cassa RBM Salute della comunicazione dell’adesione.

I Video di PMI

Resto al Sud per giovani imprenditori