Tratto dallo speciale:

Internazionalizzazione, la domanda di voucher

di Noemi Ricci

scritto il

Domanda di accesso ai contributi a fondo perduto per progetti di internazionalizzazione: servizio gratuito Cerved a supporto alle PMI.

Per sostenere le PMI nei processi di internazionalizzazione, Cerved (analisi del rischio di credito e gestione crediti deteriorati) ha avviato un servizio gratuito per le imprese che vogliono aderire ai finanziamenti del  Ministero dello Sviluppo Economico.

Il MiSE ha infatti stanziato 26 milioni di euro a fondo perduto in voucher per l’internazionalizzazione, destinati alle piccole e medie imprese (comprese quelle costituite in forma di Società di Persone, le reti di PMI con fatturato minimo di 500mila euro nell’ultimo esercizio contabile chiuso e le startup innovative) che intendono espandersi sui mercati esteri avvalendosi di un Temporary Export Manager (TEM), ossia di una società specializzata e accreditata presso il MiSE, per sviluppare la propria strategia di internazionalizzazione.

=> Nuovi Voucher per l’Export PMI

Finanziamenti

La domanda di accesso al finanziamento a fondo perduto – fino a 15mila euro, 30mila se si raggiungono determinati obiettivi di vendita all’estero – va presentata presso il sito del MiSE dal 28 novembre al 1° dicembre 2017 e per l’assegnazione delle risorse sarà vincolante l’ordine cronologico di presentazione della candidatura.

  • Voucher Early Stage: contributo a fondo perduto da 10mila euro, a fronte di un contratto di servizio di almeno 13mila euro e contratto con la TEM di almeno 6 mesi (le imprese che hanno già usufruito di voucher potranno ottenere fino a 8mila euro).
  • Voucher Advanced Stage: contributo a fondo perduto da 15mila euro, a fronte di un contratto di servizio di almeno 25mila euro e contratto con la TEM di almeno 12 mesi.

Servizio Cerved

L’obiettivo dell’iniziativa Cerved è di affiancare le PMI nella fase di presentazione delle domande aiutandole in modo gratuito a cogliere tempestivamente e correttamente questa opportunità.

Eventuali errori commessi nella fase di presentazione delle domande escluderebbero automaticamente l’impresa dalla possibilità di ottenere il Voucher Internazionalizzazione.

Cerved – candidata anche per questa edizione alla qualifica di Temporary Export Manager per accompagnare le PMI nello sviluppo strategico del proprio progetto – affiancherà le imprese in tutte le fasi della loro domanda mettendo a disposizione la propria competenza per realizzare un business plan efficace e gli strumenti concreti per il raggiungimento degli obiettivi commerciali.

Vai al servizio Cerved per l’internazionalizzazione delle PMI.

I Video di PMI

Digitale Business: la classifica delle innovazioni