Investimenti e avvio imprese: bando a Pisa

di Teresa Barone

scritto il

Contributi a fondo perduto alle imprese pisane per promuovere investimenti e avviare nuove attività.

Investimenti

La Camera di Commercio di Pisa promuove un nuovo bando per sostenere nuovi investimenti da parte delle imprese locali e supportare l’avvio di nuove attività sul territorio.

=> Incentivi per distretti tecnologici in Toscana 

Bando

I contributi a fondo perduto possono essere usati per coprire i costi degli investimenti relativi all’acquisto, diretto o in leasing, di impianti produttivi, attrezzature, arredi, macchinari, nuovi software, mezzi di trasporto.

Possono richiedere i fondi le imprese di tutti i settori fatta eccezione per i comparti pesca e acquacoltura e le imprese agricole che partecipano a fiere per la promozione e commercializzazione di prodotti agricoli.

La CdC eroga un contributo pari al 10% delle spese sostenute e non superiore a 6500 euro per ciascuna impresa.

Domande

Le domande di accesso al bando possono essere presentate entro il 4 maggio 2016, secondo le modalità indicate sul sito della Camera di Commercio.

 

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

Investimenti e avvio imprese: bando a Pisa

I Video di PMI

Come avviare una Srl Semplificata