Ricerca, sviluppo, innovazione: bando in FVG

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese del commercio, turismo e servizi per avviare progetti di ricerca, sviluppo e innovazione.

Dalla Regione Friuli Venezia Giulia arrivano contributi alle imprese per l’avvio di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione: possono ottenerli le aziende (anche consorzi, società consortili, associazioni temporanee) che operano nel commercio, nel turismo e nel comparto dei servizi. Il plafond di risorse ammonta a 617mila euro, erogate nell’ambito dell’Azione 3.1.1.2. Ricerca, sviluppo e innovazione per la competitività delle imprese del “Programma Attuativo Regionale del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (PAR FSC) della Regione Friuli Venezia Giulia per il periodo 2007–2013”.

=> PMI: IRAP ridotta in Friuli Venezia Giulia

Contributi

Sono previsti contributi fino a 200mila euro basati su una spesa che varia a seconda delle dimensioni dell’azienda richiedente (da 20mila euro per le microimprese a 300mila euro per le grandi imprese). Gli aiuti erogati coprono fino al 50% dei costi dei progetti di ricerca, fino al 25% della spesa relativa ai progetti di sviluppo, fino al 15% dei costi dei progetti di innovazione dei processi e dell’organizzazione.

Invio domande

Le domande possono essere inviate entro dal 29 settembre al 2 ottobre 2015. Il bando è pubblicato sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Friuli Venezia Giulia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali