EUIPO: al via i voucher PMI 2023 per la proprietà industriale

di Teresa Barone

È attiva l’edizione 2023 del Fondo EUIPO, che finanzia la protezione della proprietà industriale: al via i voucher a beneficio delle PMI.

Dal 23 gennaio all’8 dicembre è attiva la procedura di accesso ai contributi del Fondo PMI per gli incentivi in materia di proprietà industriale gestito dall’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO), per incentivare gli investimenti delle imprese nella tutela di marchi, disegni e modelli.

I fondi sono erogati a sportello, disponibili dunque soltanto fino ad esaurimento delle risorse.

Incentivo EUIPO

L’incentivo, come risposta alla crisi economica post-pandemica, si colloca nell’ambito del programma UE per la competitività delle imprese, con una dotazione di bilancio di 20 milioni di euro.

Obiettivo, rendere la tutela della proprietà industriale più accessibile alle PMI cofinanziando il servizio di pre-diagnosi della PI (IP Scan) e proteggendo marchi, disegni e modelli mediante sistemi nazionali, regionali, europei o internazionali.

Voucher mille euro

Il Fondo PMI “Ideas Powered for business” prevede l’erogazione di tre categorie di voucher per consentire alle piccole e medie imprese un risparmio fino a 2.725 euro sugli investimenti in proprietà industriale.

Dopo l’erogazione del primo, nella passata edizione, si parte nel 2023 con il voucher 2 (finanziamento marchi e disegni). Successivamente saranno attivati anche il voucher 3 (brevetti) e il voucher 4 (varietà vegetali).

Il voucher consiste nella concessione di un contributo fino a 1.000 euro per beneficiario per la protezione dei marchi e dei disegni e modelli all’interno dell’UE (a livello nazionale, regionale e dell’UE) e per la protezione di marchi, disegni e modelli al di fuori dell’UE. Con il voucher, è possibile pagare tasse e diritti del caso.

Come accedere ai contributi

Il Fondo offre sostegno finanziario alle imprese che rientrano nella definizione europea di PMI e con sede nell’Unione europea.

La domanda può essere presentata da un titolare, un dipendente o un rappresentante esterno all’impresa.

Le sovvenzioni sono concesse all’impresa richiedente con rimborso accreditato direttamente sul suo conto bancario.

Webinar EUIPO

Il Fondo PMI 2023 sarà presentato nel corso di un webinar in programma il prossimo 31 gennaio, dal titolo “Power your business with the new edition of the SME Fund”. Per partecipare è necessario effettuare l’iscrizione online sul sito EUIPO.