Pronto Cassa Lazio: finanziamenti in arrivo

di Redazione PMI.it

scritto il

La Regione Lazio ha approvato circa 31mila richieste di finanziamento a favore delle MPMI e dei professionisti nell’ambito del bando Pronto Cassa.

Ammontano a circa 31mila le domande approvate in merito al bando Pronto Cassa, promosso dalla Regione Lazio: sono in lavorazione le pratiche con le richieste di finanziamento ricevute da parte delle micro, piccole e medie imprese e dei professionisti del territorio.

Delle 30.747 deliberate positivamente, inoltre, 18.847 hanno avuto il COR – il codice rilasciato dal Registro Nazionale degli Aiuti necessario in ogni caso di erogazione di fondi pubblici -, mentre altre 11.900 pratiche sono in attesa di COR.

Le pratiche restanti, precisamente 2.064, sono in corso di istruttoria, mentre 6.995 necessitano di una integrazione della documentazione o sono oggetto di verifica campionaria. Sono 2.191 le pratiche non approvate, oppure respinte in caso di rinuncia da parte dei richiedenti.

La lavorazione delle numerosissime domande ricevute da PMI e professionisti con Partita IVA per il bando Pronto Cassa-Fare Lazio – afferma il vicepresidente della Regione Lazio, Daniele Leodori, insieme all’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Ricerca, Start-Up e Innovazione, Paolo Orneli – prosegue secondo la tabella di marcia annunciata.

Entro la prima decade di luglio saremo in grado di garantire a tutti gli aventi diritto le risorse del bando; per il quale la Regione ha mobilitato, anche grazie all’accordo con la CdP, ben 375 milioni di euro.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali