Imprenditoria del Sud: risorse e servizi

di Redazione PMI.it

scritto il

Finanziamenti alle MPMI di Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia grazie all’accordo tra Mediocredito Centrale e il Confidi GA.FI.

Ammonta a 20milioni di euro il portafoglio di finanziamenti tranched cover erogati attraverso il Fondo di garanzia stanziato a favore delle MPMI delle regioni del Mezzogiorno, grazie all’accordo siglato tra Mediocredito Centrale GA.FI.

=> Investimenti Sud e ZES: bonus imprese al via

È il primo portafoglio PON gestito da un Confidi, creato con l’intervento del Fondo di garanzia per le PMI e in grado di rappresentare una nuova soluzione a sostegno dell’imprenditoria del Sud.

Potranno essere erogati finanziamenti di importo compreso tra 25 mila e 300 mila euro, di durata massima pari a 60 mesi per gli investimenti produttivi e pari a 36 mesi per fabbisogni di capitale circolante e scorte. La struttura del portafoglio prevede una tranche junior garantita da GA.FI. e dal Fondo di garanzia, necessaria per coprire le prime perdite, mentre è a carico della Banca il rischio relativo al resto del portafoglio in modo da ottimizzare l’offerta di credito, erogando finanziamenti chirografari senza la richiesta di garanzie reali alle imprese.

Le regioni destinatarie dei finanziamenti sono: Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

L’intesa con Mediocredito Centrale – afferma Rosario Caputo, Presidente di GA.FI. – rientra nella continua ricerca delle migliori opportunità per favorire un rapporto sempre più proficuo tra banche ed imprese. Mediante il dialogo costruttivo con una Istituzione Finanziaria seria ed affidabile, siamo convinti di dare un altro segnale inequivocabile della nostra capacità di stare al fianco delle imprese, garantendo il flusso di credito ad esse destinato per il rilancio dell’intero tessuto produttivo dell’intero Mezzogiorno.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali