Bando voucher turismo 2018

di Redazione PMI.it

scritto il

Contributi alle imprese del turismo che aderiscono all’Ecosistema Digitale Turistico del Milanese per promuovere servizi e prodotti in modalità innovativa.

La Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi promuove il Bando voucher turismo 2018 per offrire sostegno alle imprese del territorio che si dotano di strumenti tecnologici e comunicativi in grado di migliorare la propria presenza sul digitale.

Obiettivo dell’iniziativa è anche favorire l’adesione all’Ecosistema Digitale Turistico inteso come canale innovativo per la visibilità, la promozione e la vendita della propria offerta turistica.

Destinatari

I voucher sono concessi alle MPMI iscritte al registro della Camera di Commercio che rientrano in una rosa di ambiti specifici: alloggio, attività dei servizi di ristorazione, attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator, servizi di prenotazione e attività connesse, attività creative, artistiche e di intrattenimento, attività di biblioteche, archivi, musei ed altre attività culturali, attività sportive, di intrattenimento e di divertimento.

Contributi

Sono previste agevolazioni sotto forma di contributi a fondo perduto pari al 70% delle spese considerate ammissibili, da un minimo di mille euro fino a un massimo di 1500 euro: i voucher possono essere usati per:

  • acquisizione di infrastrutture e di dotazioni telematiche software adeguate alla partecipazione attiva all’EDT;
  • realizzazione e sviluppo di nuovi contenuti per migliorare la presenza sui “social” e in generale sul web:
  • servizi tecnici di adeguamento del proprio gestionale alla partecipazione attiva all’EDT;
  • acquisizione di infrastrutture e di dotazioni telematiche hardware.

Domande

Le domande per ottenere i voucher possono essere inviate fino al 27 settembre 2018.

Bando e informazioni possono essere reperiti sul portale web dell’ente camerale.