Tratto dallo speciale:

Contributi ai consorzi per l’internazionalizzazione

di Teresa Barone

scritto il

Bando regionale promuove i progetti di promozione internazionale promossi dai Consorzi locali dell'Emilia Romagna.

La Regione Emilia-Romagna avvia un nuovo bando per favorire la realizzazione dei progetti di promozione internazionaledei Consorzi locali, iniziativa che ha come obiettivo quello di promuove i processi di internazionalizzazione delle imprese.

Il bando si basa sull’erogazione di contributi ai Consorzi accreditati dalla Regione che comprendono imprese prevalentemente con sede legale o unità operativa in Emilia-Romagna. Attraverso le risorse regionali sarà possibile sostenere i progetti esteri aggregati realizzati dai Consorzi costituiti da piccole e medie imprese industriali, commerciali e artigiane.

Spese e contributi

I contributi regionali possono essere usati per coprire le spese relative a vari tipi di interventi:

  • partecipazioni a fiere;
  • spese promozionali;
  • spese di Incoming relative alla ospitalità di operatori esteri in Italia;
  • spese di consulenza;
  • realizzazione o rinnovo del marchio consortile e sito web del consorzio;
  • spese di personale;
  • spese forfettarie di funzionamento.

Sono previsti contributi pari al 50% della spesa ammissibile e non superiori a 149.900 euro.

Domande

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 23 luglio 2018. È anche necessario richiedere l’accreditamento Entry level o Advanced Level. Maggiori informazioni possono essere richieste presso lo sportello imprese attivo contattando il numero 848.800.258.