Voucher competenze professionali

di Teresa Barone

scritto il

Potenziare le competenze professionali grazie a voucher formativi per disoccupati, inoccupati e inattivi con disabilità: il bando regionale.

Scade il 20 aprile la finestra bimestrale del bando promosso dalla Regione Toscana per favorire la formazione di soggetti disoccupati e inattivi con disabilità. L’iniziativa prevede la concessione di voucher formativi per coprire le spese relative alla partecipazione a percorsi di formazione specifici, mirati ad accrescere le competenze professionali e agevolare l’accesso nel mondo del lavoro.

Destinatari

Possono beneficiare dei voucher:

  • soggetti con disabilità (articolo 11 della legge n. 68/1999);
  • residenti o domiciliati in un Comune della Regione Toscana o, se cittadini non comunitari, coloro che sono in possesso di regolare permesso di soggiorno;
  • disoccupati, inoccupati e inattivi;
  • iscritti al Centro per l’impiego territorialmente competente (fatta eccezione per gli inattivi);

Formazione

È possibile accedere a percorsi professionalizzanti riconosciuti dalla Regione Toscana realizzati da Agenzie formative accreditate, oppure a percorsi professionalizzanti svolti da Enti dotati di riconoscimento ministeriale.

Domande

Le domande possono essere inoltrate rispettando le seguenti scadenze bimestrali, fino al completo esaurimento delle risorse:

  • 20 aprile 2018;
  • 20 giugno;
  • 20 agosto.

Tutte le informazioni sono riportate sul sito della Regione Toscana.