Incentivi formazione per imprese in crisi

di Teresa Barone

scritto il

Bando per avviare attività formative mirate alla riqualificazione del personale nelle imprese abruzzesi in vista di una ristrutturazione dovuta a crisi aziendale.

Con l’obiettivo di favorire la riqualificazione del personale nell’ottica di prevenire crisi occupazionali, la Regione Abruzzo promuove il nuovo bando “Prepararsi al cambiamento per prevenire crisi aziendali”, un’iniziativa basata su un piano di formazione varato nell’ambito della programmazione POR FSE 2014-2020. Il bando si propone di concedere supporto finanziario alle imprese che hanno necessità di riqualificare il personale e ricollocare i lavoratori, in occasione di imminenti ristrutturazioni aziendali. Sono previste due linee di intervento finalizzate rispettivamente a:

  • sostenere le imprese che presentano progetti formativi per i propri dipendenti con sede di svolgimento in un’Area di crisi industriale complessa che hanno stipulato un Accordo di integrazione salariale straordinaria in sede governativa, previa presentazione di un piano di recupero occupazionale che preveda appositi percorsi di formazione concordati con la Regione e finalizzati alla rioccupazione dei lavoratori;
  • supportare le imprese che hanno stipulato un Accordo di integrazione salariale straordinaria.

Destinatari

Il bando finanzia i progetti formativi monoaziendali mirati alla riqualificazione del personale occupato delle imprese: il potenziamento delle competenze deve favorire la permanenza in azienda o la transizione verso una nuova collocazione professionale. Le attività formative devono essere destinate a i lavoratori dipendenti occupati nelle imprese beneficiarie delle agevolazioni.

Informazioni

Tutte le informazioni sul bando sono pubblicate sul sito della Regione Abruzzo.