Pensioni

Tutte le novità 2015 sul sistema previdenziale in vigore dal 2012, con le successive modifiche in tema di rivalutazioni, esodati, contributi di solidarietà e pensioni d'oro: calcolo della pensione con il sistema contributivo, requisiti di accesso ed età pensionabile, contributi INPS e delle altre casse previdenziali, gestione separata, pensioni anticipate e integrative, fondi pensionistici, cassetto previdenziale del cittadino.

Quattordicesima pensioni: limiti di reddito e beneficio 2015

Fondi pensione Oscilla fra i 336 e i 504 euro la cosiddetta quattordicesima pensioni, la somma aggiuntiva riconosciuta con il cedolino di luglio agli assegni fino a 1,5 volte il minimo degli ultra 64enni: i calcoli sono effettuati dall'INPS che, con la circolare 130/2015, fornisce tutti i dettagli applicativi. Si tratta del beneficio previsto dall’articolo 5, commi 1-4, della legge 127/2007, spettante ai pensionati che compiono 64 anni entro il 31 dicembre 2015 (in pratica, tutti coloro che sono nati prima dell'1 gennaio 1952). => La Mia Pensione INPS accessibile agli over 50 Attenzione: chi...

La Mia Pensione INPS accessibile agli over 50

la mia pensione Anche i lavoratori con più di 50 anni possono effettuare il calcolo online dell'assegno previdenziale che stanno maturando. Dal primo luglio l'INPS ha esteso agli over 50 il servizio La Mia Pensione, il tool web attraverso cui stimare importo della pensione e data di pensionamento. Le variabili considerate sono età, storia lavorativa e retribuzione del lavoratore. => La Mia Pensione: Guida INPS al calcolo online Disponibilità Il servizio INPS online è accessibile agli iscritti al Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti, alle Gestioni Speciali dei Lavoratori Autonomi...

Opzione Donna: Class Action al TAR Lazio

Pensioni donne Ancora aperte le adesioni alla class action al TAR Lazio proposta dal Comitato Opzione Donna per la pensione anticipata a 57 anni. Il Tribunale dovrà pronunciarsi il 6 ottobre 2015 alle ore 12:00 sul ricorso collettivo firmato da oltre 500 ricorrenti e notificato il 26 marzo ad INPS, Ministero del Lavoro e Avvocatura generale dello Stato, con cui si chiede che questa formula di pensionamento anticipato sia consentita a tutte le lavoratrici che maturano i requisiti previsti entro il 31 dicembre 2015: 57 anni di età (dipendenti) o 58 (autonome); 35 anni di contributi. Il tutto,...

In pensione anticipata con il contributivo: la Riforma INPS

Pensioni INPS Il presidente INPS, Tito Boeri, ha presentato al Governo il piano dell'Istituto in tema di pensioni, volto a concedere maggiore flessibilità in uscita così da "guadagnare" il diritto alla pensione anticipata. Si tratta sostanzialmente di una riforma della previdenza e assistenza a basso costo che va a rendere meno rigidi i requisiti per andare in pensione, rispetto a quanto previsto dalla Riforma delle Pensioni Fornero. Per mettere a punto il piano e valutare l'impatto sui conti pubblici, Boeri incontrerà nei prossimi giorni il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano...

Rimborso Pensioni: calcolo assegno di agosto

Pensione Un pensionato che riceveva nel 2012 un assegno di 1.500 euro lordi al mese, con l'assegno del primo agosto 2015 prenderà 796,27 euro di rimborso pensioni, in applicazione del decreto del Governo dopo la sentenza della Corte Costituzionale sul no al blocco indicizzazione pensioni stabilito con la Riforma di fine 2011 (il Salva Italia): i calcoli sul rimborso pensioni sono dell'INPS, che ha emanato la circolare operativa sul decreto del Governo (Dl 65/2015). L'istituto previdenziale spiega nel dettaglio come si calcola la quota spettante e cosa succederà dal 2016. => Decreto Pensioni:...

Pensioni e divieto di cumulo contributi

Costituzione italiana La Corte Costituzionale si è espressa in materia di contribuzione volontaria e più in particolare in merito al divieto di cumulo tra contribuzione previdenziale volontaria e contribuzione nella Gestione Separata nei casi di prosecuzione dell’attività lavorativa per un ridotto numero di ore e per redditi di importo inferiore a 3.000 euro annui (sentenza n. 114/2015). Tale divieto di cumulo non è da ritenersi incostituzionale. => Pensioni 2015: le novità del sistema previdenziale Il dubbio sull'ammissibilità della questione di costituzionalità era stato sollevato relativamente...

Rimborsi pensione: regole entro il 20 luglio

Camera dei Deputati Il decreto sui rimborsi pensione si avvia al dibattito alla Camera: il provvedimento è atteso in aula per mercoledì 24 giugno, al termine dell'esame in Commissione Lavoro. Al momento non ci sono modifiche sostanziali all'impianto originario del testo, con cui il governo ha stabilito la restituzione di parte dell'indicizzazione pensioni bloccate nel 2012 e 2013 dopo la sentenza della Corte Costituzionale che ha ritenuto illegittimo il blocco. => Pensioni: rimborsi e calcolo redistribuzione Dl Pensioni: iter L'iter prevede che il Dl venga approvato definitivamente entro il 20...

Riforma Pensioni 2015: UE contraria

Finanziamenti UE La BCE (Banca centrale europea) boccia le modifiche alla Riforma delle Pensioni Fornero, alle quali sta pensando il governo Renzi. A destare preoccupazione in sede europea sono i conti pubblici, che sarebbero a rischio in caso di "passi indietro" (leggi: "requisiti meno stringenti") sulle riforme fatte fino ad oggi. => Riforma Pensioni, da 62 anni con penalizzazioni La Riforma Pensioni 2015 al vaglio di Governo e INPS, come noto, mira a consentire maggiore flessibilità in uscita che, secondo le stime rese note dal presidente dell'Istituto di previdenza, Tito Boeri, avrebbe un costo...

Pensioni: fondi solidarietà e assegno per 12 mesi

Fondi anticrisi Istruzioni INPS per aziende che presentano domanda di assegno a carico dei fondi di solidarietà: sono contenute nella circolare 122/2015, che riguarda il sostegno al reddito per i settori non coperti dalla cassa integrazione, in base all'articolo 3 della legge 92/2012. Attenzione: la circolare riguarda solo gli assegni ordinari e di formazione, mentre per le altre tipologie di prestazioni (emergenziale, ASpI, outplacement) saranno fornite istruzioni con successivi provvedimenti. => Fondi di solidarietà: Guida INPS alla domanda online Durata Le istanze di accesso ai fondi...

Pensione e assegno di invalidità: ultime sentenze

Invalidità La Corte di Cassazione si è recentemente espressa in merito agli assegni di invalidità e alle pensioni di invalidità. Assegno di invalidità Con la sentenza n. 12445/2015 la Cassazione ha stabilito che se un lavoratore in sede di giudizio di merito chiede all’INPS che gli venga riconosciuto l’assegno di invalidità, questa prima domanda non permette la successiva estensione della richiesta alla pensione. In sostanza la Cassazione precisato che se da una parte la richiesta della pensione di invalidità all'INPS rappresenta un'implicita richiesta anche di assegno di invalidità,...

X
Se vuoi aggiornamenti su Pensione e assegno di invalidità: ultime sentenze

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy