Pensioni

Tutte le novità 2015 sul sistema previdenziale in vigore dal 2012, con le successive modifiche in tema di rivalutazioni, esodati, contributi di solidarietà e pensioni d'oro: calcolo della pensione con il sistema contributivo, requisiti di accesso ed età pensionabile, contributi INPS e delle altre casse previdenziali, gestione separata, pensioni anticipate e integrative, fondi pensionistici, cassetto previdenziale del cittadino.

I nuovi requisiti per la pensione dal 2016

Pensione Aumentano dal 2016 i requisiti per andare in pensione, in attuazione dell'adeguamento alle speranze di vita, con quattro mesi in più di età e un adeguamento di 0,3 punti per chi ancora si ritira con il sistema delle quote: la circolare INPS 63 del 20 marzo 2015 spiega nel dettaglio tutti i requisiti per le pensioni delle varie categorie di lavoratori (uomini o donne, dipendenti o autonomi). Il riferimento normativo è il decreto ministeriale del 16 dicembre 2014, in attuazione dell’articolo 12, comma 12 bis, del decretolegge 7/2010. Vediamo con precisione come si alza dal primo...

Fondi pensione 2015, informativa entro marzo

fondi pensione Fondi pensione 2015, conto alla rovescia per l'informativa annuale agli iscritti, da effettuare entro il 31 marzo completa di comunicazione annuale e progetto esemplificativo personalizzato. Da anni la COVIP (commissione vigilanza sui fondi pensione) insiste sulla trasparenza di questo adempimento nei confronti degli iscritti. La comunicazione fondi pensione 2015 si arricchisce di nuove informazioni, con le novità introdotte dalla Legge di Stabilità in tema di tasse sui rendimenti. => Fondi pensione 2015, la corretta tassazione La manovra ha alzato al 20% l'aliquota fiscale, dal...

Dipendente quasi in pensione: ecco quando è licenziabile

Licenziamento e repechage In caso di riorganizzazione aziendale è legittimo il licenziamento del dipendente prossimo alla pensione. Ad affermarlo è stata la Corte di Cassazione, Sezione Lavoro Civile con la sentenza n. 4177/2015. Questo perché nel corso di una procedura di riorganizzazione aziendale che preveda dei licenziamenti è legittimo stabilire dei criteri volti ad individuare i lavoratori da licenziare. Tra questi è possibile optare per quelli prossimi alla pensione. Il caso riguardava una procedura di riduzione del personale ai sensi della L. n. 223 del 1991 in occasione della quale un dipendente...

Ricongiunzione contributi INPS online dal 16 marzo

Servizi INPS online Fine del periodo transitorio, la ricongiunzione contributi INPS nel fondo pensioni lavoratori dipendenti dell'AGO (l'assicurazione generale obbligatoria), in quello di Poste e Ferrovie dello Stato, e dei periodi assicurativi per i liberi professionisti, dal prossimo 16 marzo 2015 si potrà effettuare esclusivamente online. Quindi, da lunedì della prossima settimana, le istanze presentate con altre modalità non saranno più prese in considerazione. =>Pensioni: la domanda online di ricongiunzione contributi INPS Ricordiamo che tutte le istruzioni per inoltrare la domanda di...

Pensioni: Assofondipensione contro il Ddl Concorrenza

Pensioni e potere d'acquisto Il presidente dell’Associazione dei fondi pensione negoziali (Assofondipensione), Michele Tronconi, chiede al Governo, nel corso dell’audizione di Assofondipensione davanti alla Commissione Parlamentare di Controllo sull’attività degli Enti gestori di forme obbligatorie di previdenza ed assistenza sociale, di cambiare il Disegno di Legge sulla Concorrenza varato lo scorso 20 febbraio 2015. Più in particolare l'Associazione che riunisce i fondi pensione negoziali cui sono iscritti oltre due milioni di lavoratori dipendenti, auspica che il Ddl: «Possa essere adeguatamente...

Pensione anticipata e reddito minimo: il piano INPS

Tito Boeri Pensione anticipata più flessibile, busta arancione per la trasparenza sulla situazione previdenziale, reddito minimo: sono i cardini del programma annunciato da Tito Boeri come presidente dell'INPS. E, a stretto giro di posta, risponde il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti: nuovi interventi sulle pensioni arriveranno con la prossima Legge di Stabilità, la discussione sulle misure da mettere a punto inizierà prima dell'estate. E, in agenda, c'è anche la questione della pensione anticipata. => Come ottenere la pensione anticipata piena Pensione anticipata La proposta Boeri...

Esodati, soluzione in alto mare

Giuliano Poletti Sono sei i provvedimenti di salvaguardia dalla Riforma delle Pensioni Fornero varati fino ad oggi a favore di 170mila lavoratori esodati. Ma la situazione è ancora lontana dall'essere risolta definitivamente e sono ancora numerosi i lavoratori “dimenticati” dalle tutele, nonostante il commissario INPS Tiziano Treu continui a dichiarare che il problema degli Esodati è tecnicamente risolto, se non per pochi casi isolati. => Pensione anticipata: piano di governo per esodati e over 60 Intanto arrivano le dichiarazioni, per nulla rassicuranti, del ministro del Lavoro, Giuliano...

Pignoramento pensione: limiti e garanzie

Pignorabilità pensioni Divieto di pignoramento della pensione oltre il minimo necessario per vivere in maniera adeguata. A stabilirlo la Corte di Cassazione (ordinanza n. 24536 depositata il 18 novembre 2014) in cui riprende l’orientamento espresso dalla Corte Costituzionale (sentenza n. 506 del 2002). L’ultimo stipendio/pensione affluito sul conto corrente del debitore, inoltre, non può essere pignorato e resta nella sua piena e totale disponibilità. => Pignoramento nullo se sproporzionato Limiti Le somme dovute a titolo di pensione, stipendio, salario o di altre indennità relative al rapporto di...

Fondi pensione: il nuovo rating per gli investitori

Fondi anticrisi Il rating, ovvero il "giudizio" espresso dalle agenzie su titoli e prodotti finanziari, non può essere l'unico criterio utilizzato dai fondi pensione per scegliere quali investimenti effettuare: lo ha stabilito un decreto legislativo approvato dal Governo nel Consiglio dei Ministri dello scorso 10 febbraio, in recepimento di una direttiva europea (la 2013/14/UE). L'obiettivo della norma: tutelare maggiormente coloro che investono nei fondi pensione. => Fondi pensione, la corretta tassazione Nuovo rating Le nuove disposizioni si applicano agli enti pensionistici aziendali e...

Esodati Sacconi in pensione: al via il pagamento

pensioni (1) Ecco le istruzioni operative INPS per il prolungamento del trattamento di sostegno al reddito in favore dei lavoratori esodati nel 2010 rimasti scoperti nel 2014: si tratta dei cosiddetti "esodati Sacconi", in base all'articolo 12, comma 5, del decreto legge 78 del 2010. Le indicazioni INPS sono contenute nel messaggio 1094 del 12 febbraio 2015. In pratica, il prolungamento è concesso per un numero di mensilità pari al tempo necessario per raggiungere i requisti per la pensione. => Pensioni, esodati Sacconi: prorogato il sostegno al reddito Il prolungamento del sostegno al...

X
Se vuoi aggiornamenti su Esodati Sacconi in pensione: al via il pagamento

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy