INAIL

Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro: le ultime informazioni su denunce e comunicazioni obbligatorie da parte dei datori di lavoro, i servizi passati esclusivamente online, i finanziamenti per la sicurezza sul lavoro, l'autoliquidazione dei premi.

Bandi INAIL, click day 19 giugno

Click Day Conto alla rovescia per l'invio delle domande di accesso ai finanziamenti dei Bandi INAIL ISI  e ISI Agricoltura 2016: il click day è previsto per il 19 giugno alle ore 16.00 e fino alle ore 16:30. A dare notizia della data ufficiale dell’apertura dello sportello telematico per l’inoltro delle domande per i finanziamenti del Bando ISI 2016 e ISI agricoltura è l’INAIL stesso sul proprio sito. La pubblicazione delle imprese che, in ordine cronologico, si saranno collocate in posizione utile per l’ammissibilità al finanziamento, avverrà entro sette giorni dal giorno di...

Rimborso INAIL per infortuni in itinere

Flotte aziendali Il lavoratore vittima di incidente stradale nel tragitto casa-lavoro e alla guida di un’auto appartenente alla flotta aziendale, o anche di un'auto privata, risulta coperto dall’assicurazione obbligatoria INAIL, ma il rimborso non è automatico, né scontato. Nell’art. 12 del D.Leg. 38 del 2000 si legge infatti: “All’art. 2 e all’art. 210 del testo unico è aggiunto, in fine, il seguente comma: «Salvo il caso di interruzione o deviazione del tutto indipendenti dal lavoro o, comunque, non necessitate, l’assicurazione comprende gli infortuni occorsi alle persone...

DURC regolare con la rottamazione

DURC Alle imprese che hanno aderito alla rottamazione delle cartelle esattoriali, INPS ed INAIL rilasceranno il DURC regolare, attestando la regolarità contributiva a fronte della regolarizzazione dei debiti iscritti a ruolo. A chiarirlo è stato l'INPS stesso con la circolare n. 80/2017, illustrando le novità introdotte dal Dl 50/2017, entrato in vigore il 24 aprile, in materia di verifica della regolarità contributiva in presenza di dichiarazione di adesione alla definizione agevolata di cui all’articolo 6 del Decreto fiscale (Dl 193/2016). => DURC online: le istruzioni La norma ha...

Contributi a fondo perduto in Agricoltura

Agricoltura Le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli hanno più tempo per accedere al bando ISI Agricoltura 2016, che mette sul piatto 45 milioni di euro a fondo perduto per il sostegno al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza. In particolare è possibile accedere alla procedura informatica per la compilazione delle domande fino alle ore 18:00 del 28 aprile 2017, come indicato nella Gazzetta ufficiale, serie generale n. 6, del 9 gennaio 2017. Ma non è tutto, poiché anche il termine di acquisizione del codice...

Aperto il Bando ISI-INAIL

Sicurezza sul lavoro Prende il via la I Fase del nuovo Bando ISI INAIL, che finanzia con incentivi in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro realizzati da imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura. => Bando ISI INAIL: requisiti di accesso Questa prima fase, che ha preso il via il 19 aprile 2017 e terminerà alle ore 18.00 del 5 giugno 2017, prevede la compilazione e l'inserimento delle domande di accesso al bando nel sistema, accedendo alla sezione “Accedi ai servizi...

Vittime amianto, assegno agli eredi

Amianto In scadenza la possibilità di chiedere l'indennizzo una tantum per gli eredi delle vittime dell'amianto per esposizione non professionale, decedute nel 2016 senza aver avuto la possibilità di inoltrare istanza all'INAIL. Si tratta dell'assegno di 5.600 euro erogato una tantum ora esteso dall'articolo 3, co. 3-bis del decreto legge Milleproroghe 2017 anche agli eredi dei malati di mesotelioma che siano deceduti nel 2016 per aver contratto la patologia per esposizione familiare a lavoratori impiegati nella lavorazione dell'amianto oppure per esposizione ambientale comprovata. =>...

Malattie professionali: linee guida

Malattie professionali Pubblicate da parte dell'INAIL le linee guida in merito alle malattie di origine professionale, la delibera n. 1/2017 illustra come rivedere e riorganizzare l’attività connessa alla valutazione delle richieste di prestazioni a favore dei tecnopatici. => INAIL: bandi e concorsi Nel documento vengono forniti in particolare indirizzi: di carattere di prevenzione sanitaria da parte dell'INAIL, analogamente a quanto avviene per il fenomeno infortunistico, differenziando le azioni per patologie a breve o a lunga latenza; volti a promuovere un processo di omogeneità valutativa e...

Infortuni lavoro e malattie professionali: reati e indennizzi

Sicurezza sul Lavoro In tema di sicurezza sul lavoro, è l'azienda che deve porre in atto ogni misura finalizzata a proteggere fisicamente e moralmente il lavoratore - diversamente, rischia di incorrere nei reati penali di lesione e omicidio colposo (art. 2087 c.c., “Tutela delle condizioni di lavoro”) - mentre tocca all'INAIL erogare un indennizzo al lavoratore in caso di malattia professionale. Vediamo i dettami normativi. => Infortuni: responsabile il datore di lavoro Infortuni Il datore di lavoro può essere ritenuto responsabile di lesioni o omicidio se non adegua gli strumenti di protezione...

Autoliquidazione INAIL: guida e novità

Formazione sicurezza Pubblicata da parte dell'INAIL la guida all'autoliquidazione 2016/2017, dove vengono illustrate tutte le novità che riguardano i nuovi servizi online per i datori di lavoro del settore marittimo, che potranno effettuare il pagamento dei relativi premi assicurativi tramite modello F24, e le riduzioni contributive. Riduzioni contributive Con riferimento alle riduzioni contributive, l'INAIL comunica che: la misura della riduzione di cui alla legge 147/2013 art. 1, comma 128, da applicare al premio di rata 2017 è pari al 16,48%. Sono stati inoltre fissati gli indici di gravità medi...

Riapre il Bando ISI INAIL

Sicurezza sul lavoro Pubblicato sul sito istituzionale INAIL il nuovo Bando ISI, volto a finanziare in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro realizzati da imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura. Progetti finanziabili e novità Sono finanziabili i progetti: di investimento; per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale; di bonifica da materiali contenenti amianto; realizzati per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di...

X
Se vuoi aggiornamenti su INAIL

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy