IMU

IMU IMU: la tassa sugli immobili introdotta dal Governo Monti nel decreto Salva Italia torna ad applicare imposte sulle abitazioni, sia private sia ad uso commerciale, dopo l’abolizione dell’ICI ad opera del precedente Governo guidato da Berlusconi. L'imposta sugli immobili interessa non solo quelli destinati ad uso domestico (abitazioni) ma anche quelli ad uso commerciale (capannoni, negozi ed altre strutture), nonché i terreni. La principale novità dell’IMU rispetto alla vecchia ICI è l'obbligo di pagamento anche per gli immobili religiosi non utilizzati principalmente per il culto, stessa sorte toccata agli immobili intestati ad associazioni ed enti no-profit, prima esentati dalla tassa sulla casa. Le aliquote ordinarie della nuova tassa denominata IMU sono dello 0,4% sulla prima casa e dello 0,76% sulle altre proprietà variabili a discrezione delle singole Amministrazioni Comunali che incasseranno gli introiti. Sono inoltre previste detrazioni ed esenzioni in presenza di condizioni particolari. Per l'anno 2014 l'IMU sulla prima casa è stata assorbita dalla IUC, in cui confluiscono le tasse sull'abitazione e quelle sui servizi indivisibili del Comune (IMU-TASI). Scopri tutti i dettagli sulla nuova IMU su PMI.

IMU-TASI: stangata per PMI locali

IMU-TASI L’accoppiata IMU-TASI rappresenterà un vero salasso per le imprese a causa degli aumenti che derivano dei rincari relativi agli immobili strumentali: CNA Liguria lancia l’allarme, sottolineando le gravi conseguenze della nuova tassazione per le aziende locali, chiamate a versare il saldo di entrambe le tasse sugli immobili entro il 16 dicembre 2014. => IMU-TASI verso la scadenza del saldo 2014 IMU-TASI in Liguria Osservando i dati sulla tassazione nelle province liguri diffusi dallo studio CAF/ACLI condotto per il Sole 24 Ore - mettendo a confronto importi 2014 con ICI 2011 -...

TASI: guida al saldo di dicembre 2014 per privati e imprese

Calcolo TASI L'appuntamento con il saldo TASI 2014 il 16 dicembre riguarda tutti i proprietari di immobili, con un distinguo: chi risiede nei 600 Comuni che non hanno emesso delibera in tempo per il pagamento della prima rata né in giugno né in settembre dovrà pagare saldo e acconto in un'unica soluzione. Ecco dunque una breve guida al pagamento per privati e imprese con una precisazione: mentre l'IMU (scadenza saldo 16 dicembre) è dovuta solo sugli immobili diversi dalla prima casa (se non di lusso), la TASI si versa su tutti gli immobili (fabbricati, aree scoperte ed edificabili), con unica...

IMU-TASI ENC: nuove indicazioni per il saldo 2014

Acconto IMU In vista delle prossime scadenze legate a IMU e TASI, il Dipartimento delle Finanze ha pubblicato le nuove risposte alle domande più frequenti (FAQ) sulla Dichiarazione IMU TASI ENC relativa agli anni 2012 e 2013. Tra i chiarimenti viene precisato che la dichiarazione deve essere presentata esclusivamente in via telematica utilizzando l’apposito modello IMU-TASI ENC entro il 1° dicembre 2014 per quanto riguarda gli anni 2012 e 2013. Per gli anni successivi la scadenza è invece fissata al 30 giugno dell’anno successivo a quello di riferimento. => IMU-TASI verso la scadenza del...

IMU sui terreni senza esenzione: nuove regole per il saldo 2014

IMU L'esenzione IMU per i terreni agricoli dipenderà dall'altitudine dei Comuni in cui sono presenti, con tariffazioni diverse già a partire dal saldo di dicembre 2014: lo prevede il decreto del Ministero delle Finanze di imminente emanazione, in attuazione dell l'articolo 22, comma 2 del dl 66/2014, che limita l'esenzione IMU per i terreni agricoli, diversificando tra quelli posseduti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali. In dettaglio: nei Comuni sopra i 600 metri i terreni continueranno a non pagare l'IMU, al di sotto di questa altitudine sui terreni non...

IMU-TASI verso la scadenza del saldo 2014

TASI - IMU Si avvicina la nuova scadenza IMU-TASI, il saldo si versa entro il 16 dicembre, e anche in questa occasione le varianti nei diversi Comuni tra delibere e detrazioni sono le più disparate. => Calcolo IMU-TASI: online le FAQ del Ministero IMU L'IMU si paga sugli immobili diversi dall’abitazione principale. Il termine per pagare il saldo dell’IMU 2014 è il prossimo 16 dicembre, si tratta dell'ultima scadenza IMU per quest'anno, dopo il versamento del primo acconto nel mese di giugno. Va sottolineato che l’acconto IMU è stato versato sulle aliquote del 2013, mentre nel...

Calcolo IMU nel nuovo ISEE: a rischio le prestazioni 2015

IMU Ogni tassa, ogni modifica al Fisco apportata in questi anni dai vari Governi che si sono succeduti sembra nascondere una tassa sugli immobili, che nonostante la crisi del settore immobiliare rimangono uno degli investimenti che più sta a cuore agli italiani. Non fa eccezione il nuovo ISEE, l'Indicatore della situazione economica equivalente che, come denuncia Confedilizia, rappresenta di fatto una nuova tassa sulla casa a danno soprattutto dei piccoli proprietari includendo nel calcolo il valore degli immobili così come definito ai fini IMU. Di fatto molti proprietari di immobili che...

Legge di Stabilità: IMU-TASI e SISTRI tra gli emendamenti

Camera Cartelle esattoriali a rate, nuove Web e Local Tax, proroga SISTRI ed Ecobonus, rifinanziamento Sabatini Bis, detrazioni IMU sui beni d'impresa: c'è anche questo tra i 500 emendamenti alla Legge di Stabilità rimasti sul tavolo su 3.700 presentati, a cui si aggiungeranno quelli di Commissione e Governo con esame a partire dal 17 novembre. La discussione sulla Legge di Stabilità nell'aula di Montecitorio è invece fissata per il 27 novembre. Vediamo in dettaglio le principali proposte di modifica. Debiti fiscali Un emendamento chiede di rateizzare le pendenze tributarie per...

Riforma Catasto al via: si rischia aumento tasse

Catasto Terreni Più vicina la Riforma del Catasto, con l'approvazione in Consiglio dei Ministri del decreto sulle commissioni censuarie: 106 organismi che dovranno rivedere i parametri per i valori catastali di circa 62 milioni di immobili adeguandoli a quelli di mercato, in attuazione dell’articolo 2, comma 3 , lettera a, della legge 23/2014. Il decreto passato in CdM il 10 novembre dà quindi il primo via libera alla Riforma del Catasto inserita nella Delega Fiscale, con la revisione dei criteri di valutazione delle rendite - conteggiando metri quadri e non più numero di vani, valorizzando una...

IMU, TASI e IRPEF nella Local Tax: aumento tasse in arrivo

Tasse Una Local Tax che riunisca IMU, TARI, TASI, addizionali IRPEF e altre imposte comunali in un unico tributo: il Governo Renzi ha confermato ai Comuni l'arrivo della tassa unica, delineandone i contorni e lastricando la via per una liberalizzazione delle aliquote. Il sottosegretario all’Economia Pierpaolo Baretta ha definito una «richiesta ragionevole» l'esclusiva titolarità dei Comuni sulla nuova imposta. Citando testualmente le parole del Premier Matteo Renzi - riportate dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio,Graziano Delrio, a margine dell'assemblea ANCI - tutto...

TASI per terreni agricoli, edificabili e fabbricati rurali

Agricoltura La TASI per il settore agricolo è meno pesante di quella sulle altre tipologie di immobili, ed anche più economica dell'IMU perché prevede l'esenzione per i terreni agricoli, ma attenzione: c'è una sorta di falla nella formulazione della norma, per cui se un agricoltore è proprietario del terreno non paga l'imposta, se invece è in affitto è tenuto a versarla. Vediamo una breve guida dedicata alla  TASI per le imprese e i professionisti dell'Agricoltura. => TASI: casi particolari e calcolo online Fabbricati rurali Strumentali: aliquota TASI non può superare il tetto...

X
Se vuoi aggiornamenti su TASI per terreni agricoli, edificabili e fabbricati rurali

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy