IMU

IMU IMU: la tassa sugli immobili introdotta dal Governo Monti nel decreto Salva Italia torna ad applicare imposte sulle abitazioni, sia private sia ad uso commerciale, dopo l’abolizione dell’ICI ad opera del precedente Governo guidato da Berlusconi. L'imposta sugli immobili interessa non solo quelli destinati ad uso domestico (abitazioni) ma anche quelli ad uso commerciale (capannoni, negozi ed altre strutture), nonché i terreni. La principale novità dell’IMU rispetto alla vecchia ICI è l'obbligo di pagamento anche per gli immobili religiosi non utilizzati principalmente per il culto, stessa sorte toccata agli immobili intestati ad associazioni ed enti no-profit, prima esentati dalla tassa sulla casa. Dopo l'abolizione dell'IMU prima casa, le aliquote dell'Imposta Municipale Unica sulle altre proprietà sono stabilite di anno in anno da apposita delibera comunale, rispettando determinati criteri nazionali (es.: maggiorazione IMU-TASI non superiore allo 0,8%), risultando quindi variabili a discrezione delle singole Amministrazioni Comunali che incassano gli introiti. Sono inoltre previste detrazioni ed esenzioni in presenza di condizioni particolari. Scopri tutti i dettagli sulla nuova IMU su PMI.

Decreto Terremoto: niente tasse alle imprese

dl terremoto Sostegno economico ad imprese e lavoratori delle zone colpite dal terremoto, che si aggiungono a quelle già previste dalla Legge di Stabilità, fra cui la creazione di una zona franca fiscale per le aziende che si trovano nei 134 comuni colpiti dal sisma, con esenzioni IRPEF, IRES, IRAP, IMU e TASI: il Consiglio dei Ministri del 2 febbraio 2017 ha approvato un nuovo decreto terremoti con l'obiettivo, ha spiegato lo stesso premier Paolo Gentiloni, di «mettere in campo tutte le norme e le iniziative necessarie per accelerare i percorsi di ricostruzione ed emergenza», rispondendo in modo...

IMU su casa con riserva di proprietà

Il pagamento IMU seconda casa è dovuto su un immobile venduto con atto notarile con riserva di proprietà? Vorrei chiarimenti su questo punto e sapere se è previsto un cambiamento delle disposizioni legislative o eventuali riduzioni dell’IMU.  

IMU e TASI sulle pertinenze

Non sono proprietario di abitazione e quindi vivo in affitto, ma sono titolare al 50% con mia moglie di un locale categoria C6 su cui pago le imposte di cui in oggetto, perchè mi è stato sempre detto che non rientrano fra le pertinenze non essendo proprietario di casa. E' vero?

IMU-TASI altri fabbricati

Gradirei sapere, se possibile, se devo pagare l'IMU e la TASI su un locale C/6 di proprietà al 50% con mia moglie, atteso che abito in affitto e, dunque, non sono titolare di abitazione.

Saldo IMU-TASI 2016: aliquote e scadenze

IMU In scadenza per il versamento della seconda rata di IMU e TASI, ovvero per il saldo 2016: il termine ultimo è il 16 dicembre. La prima cosa da fare è, come sempre, controllare le delibere: nel caso in cui il Comune abbia stabilito nuove aliquote di pagamento successivamente al versamento dell'acconto di giugno, è infatti necessario effettuare un conguaglio rispetto a quanto versato il sede di acconto. Diversamente, nel caso in cui il Comune non abbia deliberato o lo avesse fatto fuori tempo utile, si andrà a pagare lo stesso importo della prima rata. Ricordiamo che tutte le...

IMU-TASI, stangata per imprese e Partite IVA

IMU Scadenza il 16 dicembre per il versamento del saldo IMU-TASI, seconda rata 2016 che vede coinvolti anche gli imprenditori che pagano le imposte sugli immobili strumentali: una stangata, secondo le stime della CGIA Mestre, da quasi 5 miliardi di euro. => Saldo IMU-TASI 2016: aliquote e scadenze Considerando le aliquote medie risultanti dall’analisi delle delibere dei Comuni capoluogo di provincia pubblicate sul sito del Dipartimento delle Finanze e le rendite catastali medie ricavate dalla banca dati dell’Agenzia delle Entrate, il peso fiscale maggiore grava sugli albergatori che...

IMU-TASI 2016: le FAQ per il saldo

IMU e TASI Conto alla rovescia per il saldo IMU-TASI del 16 dicembre, che va effettuato sulla base delle nuove delibere del Comune di appartenenza. Le nuove FAQ del Ministero delle Finanze ricordano al contribuente come verificare le aliquote da applicare e come calcolare la tassa sugli immobili dovuta per l'intero anno per poi sottrarre quanto pagato in giugno in sede di acconto. => Saldo IMU-TASI 2016: aliquote e scadenze Le delibere valide sono quelle consultabili sul portale del Dipartimento delle Finanze. I requisiti che il provvedimento deve possedere per poter essere applicato...

Rimborso IMU: IBAN ai Comuni

soldi Il Ministero delle Finanze sollecita i contribuenti che non l'avessero ancora fatto a fornire l'IBAN al proprio Comune per consentire le richieste di rimborso IMU da parte dello Stato. La comunicazione è rivolta a coloro che hanno commesso errori nei versamenti dell'imposta sugli immobili, in particolare per quanto riguarda la quota riservata allo stato, e hanno chiesto il relativo rimborso. => Rimborso IMU allo Stato: la procedura Ricordiamo che la norma ha previsto la differenziazione fra quota IMU allo Stato e al Comune solo nel primo anno di applicazione, il 2012, per tutti gli...

Imponibile IMU prima casa ai fini ISEE

Relativamente al certificato ISEE, considerando che per la prima casa non si paga l'IMU, bisogna comunque considerarne l'imponibile o tale reddito si indica solo per il possesso di ulteriori altri immobili?

IMU ridotta, calcolo su base mensile

Sono proprietario di un immobile locato con canone concordato fino ad agosto e poi rimasto  sfitto. Devo calcolare l'IMU con due aliquote differenti, ridotta prima e intera poi? In questo caso, il calcolo va rapportato in base ai giorni oppure in base ai mesi?

X
Se vuoi aggiornamenti su IMU

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy