Imprenditoria Giovanile

Sempre più spesso i giovani tentano la via imprenditoriale con progetti anche ambiziosi. Qui trovi tutte le novità e gli incentivi previsti per l'imprenditoria giovanile, scopri come accedere e godere dei benefici fiscali previsti.

Start-up giovanili: bando a Lodi

Start-up giovanili La Camera di Commercio di Lodi promuove la creazione di nuove imprese a conduzione giovanile attraverso un bando che incentiva la nascita di start-up: l’iniziativa ha come obiettivo quello di contrastare la disoccupazione diffusa soprattutto tra i più giovani. => Scopri i bandi per le start-up I contributi per l’avvio di start-up sono destinati agli imprenditori e agli aspiranti imprenditori con età compresa tra i 18 e i 40 anni che intendano avviare, o che abbiano già avviato una  nuova impresa dopo il 1 gennaio 2014. Bando start-up 2014 Il bando, basato su una dotazione...

Contributi ai giovani imprenditori agricoli del FVG

Giovani imprenditori agricoli La Regione Friuli Venezia Giulia incentiva il primo insediamento di agricoltori erogando incentivi ai giovani imprenditori che avviano nuove attività nel territorio. Il bando regionale, infatti, è finalizzato alla promozione dell’insediamento di giovani agricoltori e si basa sulla concessione di contributi a favore dell’imprenditoria giovanile. => Scopri gli incentivi per i giovani agricoltori Insediamenti giovani agricoltori La Regione concede un contributo in conto capitale fino a 40mila euro e un contributo in conto interessi fino a 15mila euro: gli importi variano a...

Incentivi alle imprese giovanili nelle Marche

Incentivi alle imprese giovanili La Regione Marche sostiene la creazione di nuove imprese nate da iniziative di imprenditoria giovanile, finanziando le idee imprenditoriali presentate da giovani under 35 residenti dentro i confini regionali e organizzati in gruppi informali composti da almeno due soggetti. => Scopri i bandi per le imprese giovanili Imprese giovanili turismo Il bando, finalizzato alla creazione di nuove imprese attive nel ramo dei servizi turistici, prevede la concessione di finanziamenti per sostenere le spese di costituzione, fideiussione, le consulenze tecniche e il costo del personale,...

Lavoro: bandi aperti per occupazione e imprenditoria

Lavoro Autoimpiego Invitalia ha riaperto i termini per un bando a sportello finalizzato all’auto-impiego (lavoro autonomo, microimpresa o franchising se il franchisor è  accreditato con l’Agenzia) con plafond di 80 milioni di euro e rivolto a ditte individuali e società di persone con sede legale, operativa e amministrativa in Abruzzo, Basilicata, Molise, Sardegna, Puglia, Calabria, Campania  o Sicilia (solo le ultime 4 se la domanda riguarda il settore turistico). => Leggi come fare impresa con le Start-up innovative Lavoro autonomo: persone fisiche - maggiorenni, non occupati al...

Srl semplificate risorsa per i giovani imprenditori lucani

Srl semplificate Aumenta anche in Basilicata il numero di imprese nate da iniziative portate avanti giovani imprenditori che scelgono la formula delle “Srl a un euro”: a rivelarlo è il Registro Imprese delle Camere di Commercio lucane, dai cui dati si evince come solo nel corso del 2013 siano state aperte 236 imprese, 126 delle quali sono avviate da under 35. Ammonta a 154 il numero delle Srl semplificate registrate al 31 dicembre del 2013, un dato che sembra essere perfettamente in linea con la media nazionale. => Scopri le regole per aprire una Srl a un euro Srl a un euro Sono proprio i...

Sostegno alle start-up giovanili toscane

Incentivi start-up giovanili Prende il via un nuovo bando finalizzato a favorire la nascita di start-up giovanili e promosso dall’Unione delle Province della Toscana: “I GO! - Impresa, Giovani, Occupazione” rappresenta infatti un’opportunità per promuovere la nascita di imprese da parte degli imprenditori under 35 e si basa sulla selezione delle migliori idee progettuali, i cui autori potranno beneficiare di specifici servizi di consulenza e formazione. Formazione per le nuove start-up Il bando prevede infatti la selezione iniziale dei migliori 300 progetti imprenditoriali presentati da giovani under 35,...

Regime dei Minimi fino a 65mila euro

Regime dei Minimi Si allarga la platea dei contribuenti minimi aventi diritto ad esercitare l'opzione del Regime dei Minimi, grazie ad un innalzamento UE della tetto massimo dei ricavi annui fatturabili da 30.000 a 65.000 euro: se e quanto decepita in Italia, di fattosarà estesa a nuovi soggetti passivi IVA la possibilità di godere di un'imposta del 5% sostitutiva di IRPEF e addizionali regionali (per un massimo di cinque anni). Proroga e tetto Ad autorizzare questa importante novità è stato il Consiglio Europeo, con delibera pubblicata in Gazzetta Europea il 27 novembre: l'Italia ha ricevuto il...

Design: boom di imprese giovanili in Lombardia

Un Designer per le Imprese Quasi un’impresa di design su sei nata nel 2013 in Lombardia è giovane: sono 647 su 4027 le nuove attività imprenditoriali giovanili del settore ad aver aperto i battenti nell’anno in corso in ambito regionale, 223 solo a Milano. Sono dati che emergono attraverso un’elaborazione effettuata dalle Camere di Commercio di Milano, Monza e Brianza e Como e basata sulle cifre presenti nel registro delle imprese al secondo trimestre 2013. Cifre che mostrano come il binomio imprenditoria giovanile-design rappresenti un trend dominante in tutta la penisola, con una presenza giovanile nel...

Premio giovani idee imprenditoriali a Ferrara

Premio giovani idee imprenditoriali C’è tempo fino al 1 dicembre per partecipare al concorso promosso dalla Provincia di Ferrara per valorizzare le migliori idee imprenditoriali nate sul territorio: la competizione “Giovani Idee - Progetti imprenditoriali per il turismo ed il terziario avanzato”. Il concorso Il concorso si rivolge ai giovani aspiranti imprenditori under 30 che saranno selezionati da una giuria composta da altri imprenditori, esperti di innovazione e istituzioni. In palio una serie di agevolazioni concesse gratuitamente per promuovere l’idea d’impresa presentata, come proposte di partnership e...

Incentivi imprenditoria giovanile in Umbria

Incentivi avvio imprese Le Province umbre di Perugia e di Terni promuovono l’avvio di nuove imprese riaprendo i termini del bando finalizzato alla concessione di finanziamenti a favore dei giovani imprenditori, secondo quanto previsto dalla Legge regionale 12/95: gli incentivi sono destinati agli aspiranti imprenditori di età compresa tra i 18 e 35 anni residenti nel territorio della Regione Umbria che abbiano avviato una nuova impresa nei 365 giorni che precedono l’invio della domanda di contributo. La Legge regionale 12/95 prevede diverse tipologie di sostengo alle nuove imprese, in particolare...

X
Se vuoi aggiornamenti su Incentivi imprenditoria giovanile in Umbria

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy