Mozilla, rilasciato Firefox 5

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Mozilla ha rilasciato Firefox 5, nuovo step evolutivo del browser di casa Mozilla. Poche le nuove funzionalità e molte le migliorie "sotto il cofano". Già in cantiere la versione numero 6.

Sulla scia del successo ottenuto da Firefox 4 – oltre 200 milioni di download – Mozilla ha rilasciato Firefox 5 per Windows, Mac, Linux e Android. Poche le novità a livello funzionale e molte invece le migliorie “sotto il cofano”, con oltre 1000 bug corretti e numerose ottimizzazioni a livello di performance e sul piano della sicurezza.

Tra le novità principali spicca il supporto alle animazioni CSS, in grado di offrire ai developer ulteriori spunti creativi nello sviluppo di siti e applicazioni web coinvolgenti. Sul piano della compatibilità con il Web non mancano ritocchi alle prestazioni dell’interprete Javascript, una migliore gestione della memoria ed il supporto agli standard più recenti: HTML5, XHR, MathML e SMIL.

Particolarmente interessante il nuovo componente aggiuntivo di Firefox SDK per Windows, Mac e Linux che consente lo sviluppo locale di add-on utilizzando HTML, CSS e JavaScript. Firefox Add-on Builder Beta mette invece a disposizione un ambiente di sviluppo hosted basato su Web.

Firefox 5 vanta inoltre una migliore integrazione con l’ambiente desktop Linux, mentre la versione Android introduce la funzionalità “Do not Track“, che garantisce un maggior controllo sul modo in cui la propria navigazione viene tracciata e utilizzata sul Web. Secondo quanto diramato da Mozilla, Firefox sarebbe il primo browser a supportare tale funzionalità su più piattaforme.

Firefox 5 è disponibile sul sito Mozilla mentre la versione Android può essere prelevata dal relativo Android market.