Google Android 4.1 Jelly Bean

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Google I/O 2012: il team di Mountain View ha illustrato le nuove caratteristiche di Jelly Bean, Android 4.1 disponibile a partire da metà luglio.

Google ha presentato – in occasione del Google I/O 2012 – le nuove funzionalità di Jelly Bean, ovvero la versione 4.1 del sistema operativo Android.

Nonostante non si tratti di una major release, le novità sono molte e la nuova interfaccia presenta miglioramenti significativi.

Migliora sensibilmente, in Jelly Bean, la scrittura dei testi: tra le novità più interessanti si trova infatti la funzione Offline Voice Typing, in grado di offrire riconoscimento vocale e trascrizione del testo anche senza alcuna connessione attiva.

Con Jelly Bean, inoltre, si potenzia l’input da tastiera grazie alla scrittura predittiva.

Migliora anche l’accessibilità con il supporto all’input Braille e un editor testi per non vedenti.

A seguire, importanti le novità dal punto di vista della gestione delle immagini scattate dai dispositivi Android, con animazioni più pulite e la semplificazione delle operazione per la cancellazione (o recupero) degli scatti effettuati – ora basta un semplice movimento delle dita.

Cambia la modalità di ricerca, a partire da una nuova veste grafica con schede riassuntive contenenti dettagli sulle risposte ottenute, fino ad un input vocale molto simile a Siri di Apple, in grado di rispondere alle domande effettuate dall’utente.

Completa questa veloce carrellata sulle caratteristiche di Jelly Bean la funzione Android Beam, in grado di dialogare con dispositivi NFC tramite semplice contatto e Any Encryption, in grado di proteggere applicativi e codice dei developer.

Android 4.1 porta con sé anche interessanti novità dal punto di vista della velocità di risposta dell’interfaccia utente, che nelle versione precedenti presentava un avvertibile ritardo; grazie ad un aggiornamento dello schermo alla velocità di 60fps, la risposta alle gestualità diventa praticamente istantanea, a tutto vantaggio della usabilità.

Android 4,1 Jelly Bean sarà disponibile a metà luglio e dovrebbe equipaggiare i nuovi Samsung Galaxy, Nexus 7 e Motorola Xoom.

I Video di PMI

La mia attività su Google my business: i dati che danno soddisfazione