Microsoft Office 2008 per Mac arriva in azienda

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Gli utenti Macintosh potranno finalmente utilizzare la nota suite d'ufficio Microsoft Office 2008. Sugli scaffali da 550 euro per la versione business, 330 per l'aggiornamento

Microsoft rilascia l’ultima versione della suite d’ufficio per utenti Macintosh. Si tratta di Office 2008 disponibile sia per l’utenza business che per i privati.

Nello specifico, sugli scaffali dei rivenditori software saranno presenti due differenti prodotti: la versione Business, per le aziende che per la prima volta si accostano a Microsoft su sistemi operativi Apple: la versione Home and Student, per gli utenti privati.

La versione Business avrà un costo di 549,90 euro, che tuttavia potrebbero scendere a 329,90 euro per coloro i quali possono beneficiare di un aggiornamento dalla versione precedente. Per quanto riguarda la Home and Student il costo sarebbe di 139,99 euro, ma fino al 4 ottobre verrà offerta una soluzione in via promozionale a 99 euro.

Tra le innovazioni introdotte in questa release, che può essere scaricata come prova per 30 giorni, si evidenzia Entourage 2008, ora pronto a supportare tutte le funzionalità degli ultimi aggiornamenti di Exchange Server e maggiormente perfomante in termini di sincronizzazione delle informazioni.

Inoltre, Microsoft Office 2008 integra un sistema di dialogo con Document Connection, ovvero uno spazio su disco virtuale in grado di accogliere i documenti realizzati dai computer aziendali. In questo modo, dice Microsoft, la suite offre un completo sistema di collaborazione in grado di ottimizzare il lavoro di produzione delle informazioni.

I Video di PMI