Microsoft e Yahoo!, intesa in vista su Ricerca Web e Advertising online?

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Si concretizzano le voci di un ritorno di fiamma sul possibile accordo tra Microsoft e Yahoo!. Il traguardo è ancora lontano, ma emergono le prime indiscrezioni

Dopo un periodo di stop, i due colossi informatici Microsoft e Yahoo! si siedono nuovamente intorno a un tavolo per discutere della possibile accordo di partnership che potrebbe rafforzare entrambe le società nel segno della ricerca business e dell’Advertising.

Al ce ntro delle trattative, dunque, non ci sarebbe più l’acquisizione di Yahoo!, come si era prospettato qualche tempo fa, ma solamente uno scambio di servizi per i quali i due big sono leader di mercato.

Al momento mancano le conferme ufficiale sulla natura degli accordi, ma voci dal Web fanno luce sulle “ipotesi di lavoro”.

Una possibile evoluzione della vicenda potrebbe portare Yahoo! ad occuparsi di tutte le campagne pubblicitarie di Microsoft che, in qualche modo, lascerebbe a terzi la cura della propria immagine.

Come contropartita, l’azienda guidata dal CEO Steve Ballmer garantirebbe a Yahoo! la completa gestione del settore ricerche.

Un business importante, che rafforzerebbe le già significative posizioni di mercato e che potenzialmente sarebbe riconducibile alla voglia di rincorrere il gigante Google che attualmente detiene il 72% del traffico di ricerca e l’80% del volume di affari in termini pubblicitari.

Le potenzialità dell’accordo sono quindi evidenti, ma gli esperti del settore non si sbilanciano sul possibile esito della vicenda e per il momento nessuno scommette su una risoluzione a breve termine.

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft