L’ASP migliora con il multi-tenant

di Paolo Iasevoli

scritto il

Anche Salesforce propone una piattaforma basata sull'architettura multi-tenant, ApexConnect, destianata a portare a un nuovo livello gli ASP

Salesforce, società specializzata in soluzioni on-demand via web, ha presentato ApexConnect, una piattaforma multi-tenant ideata per migliorare le applicazioni Software As A Service aziendali. I vantaggi che le soluzioni ASP offrono alle imprese di piccole dimensioni sono notevoli, poiché permettono loro di utilizzare un’applicazione in remoto come se si trattasse di un servizio, con conseguente risparmio sulle infrastrutture

È un settore in continua evoluzione su cui tutte le grandi società IT stanno investendo in maniera considerevole (basti pensare a Google, eBay e Microsoft) e il cui futuro sembra essere proprio l’architettura multi-tenant. Grazie ad essa le applicazioni sono fornite in modalità one-to-many, rispetto alla meno efficiente one-to-one dei vecchi ASP: in pratica il software che risiede in remoto è unico e ogni utente lo utilizza in maniera personalizzata configurandone l’interfaccia. Come ulteriore vantaggio, l’unicità del codice permette un’altissima integrazione con altri programmi e solleva l’azienda dal problema di dover upgradare hardware e software.