IBM pianfica l’acquisizione di Cognos

di Marianna Di Iorio

scritto il

La società statunitense ha annunciato i suoi piani per acquisire Cognos entro il primo trimestre del 2008. Costo dell'operazione: 5 miliardi di dollari

IBM ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo con Cognos per la sua acquisizione. Termine dell’operazione: 5 miliardi di dollari o 58 dollari per azione. L’acquisizione è, comunque, soggetta all’approvazione da parte dell’azionista di Cognos.

Cognos è un’azienda che si occupa di soluzioni di Business Intelligence e di gestione delle performance.

Con questa mossa, la società statunitense punta ad ottenere supporto nella sua strategia di Information on demand, un’iniziativa annunciata nel Febbraio dello scorso anno per comprendere il valore aggiunto che si ottiene con la gestione dei dati, delle informazioni e dei contenuti.

«I clienti domandano soluzioni complete, non singole parti, per consentire di prendere decisioni in tempo reale», così ha affermato Steve Mills di IBM Software Group.

Come affermano gli addetti ai lavori, la combinazione delle tecnologie di Information Management di IBM e di Cognos aiuterà le aziende a scoprire nuovi modi di usare le informazioni, per indentificare nuove opportunità di business e ridurre il tempo richiesto per affrontare specifiche sfide.

«Questa è un’emozionante combinazione per i nostri clienti, partner e dipendenti […]. IBM completa perfettamente la nostra strategia», così ha affermato Rob Ashe, CEO di Cognos.

Ad ogni modo, l’acquisizione potrà dirsi conclusa soltanto nel primo trimestre del 2008.