Collaborazione real-time: nuovi servizi da Adobe

di Marianna Di Iorio

scritto il

La società di San Jose ha annunciato la pianificazione di due nuovi servizi, per integrare capacità di collaborazione in tempo reale nelle applicazioni Web

La conferenza stampa di Adobe, Adobe Max 2007, è stata lo spunto per lanciare alcuni nuovi prodotti.

Tra questi, anche due servizi hosted che, come annuncia la società, dovrebbero consentire agli sviluppatori di aggiungere capacità di collaborazione in tempo reale, come ad esempio il VoIP, alle Rich Internet Applications (RIA), applicazioni web che hanno le stesse caratteristiche e le stesse funzionalità di quelle desktop.

L’azienda ha definito i nuovi servizi con due nomi in codice: Pacifica e CoCoMo.

In particolare, Pacifica è un servizio che dovrebbe consentire agli sviluppatori di integrare voci, messaggi e informazioni all’interno di applicazioni costruite utilizzando Abobe Flex, Adobe Integrated Runtime o tecnologie Flash. Adobe Flex è uno strumento utile alla creazione delle RIA, mentre Adobe Integrated Runtime, disponibile solo nella versione beta, consente agli sviluppatori di trasferire le applicazioni Web sul desktop.

CoCoMo, invece, sarà il prossimo framework per Adobe Connect Web, un servizio per la gestione delle conferenze Web.

L’azienda californiana ha intenzione di lanciare una versione beta privata di Pacifica entro questo mese, per poi renderlo disponibile il prossimo anno, mentre per CoCoMo non ha specificato un tempo di rilascio.